Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Antonella Lualdi: chi è, età, carriera, filmografia e vita privata dell’attrice

Pubblicato

il

Antonella Lualdi e Antonella Interlenghi chi è

Tutto pronto per il classico appuntamento del pomeriggio di Rai 1 con Oggi è un altro giorno, la trasmissione in onda a partire dalle 14 e condotta da Serena Bortone. Tra gli ospiti di oggi anche Antonella Lualdi. Ma siete davvero sicuri di conoscerla davvero? Certo il nome e il volto dell’attrice e cantante non vi sarà per nulla nuovo, ma cerchiamo di approfondire un po’ di più la sua biografia e la vita privata in questo articolo, in attesa della puntata di oggi. Continuante a leggere!

antonella lualdi chi è

Antonella Lualdi: chi è, età, carriera

Antonella Lualdi, all’anagrafe Antonietta De Pascale, è nata a Beirut il 6 luglio del 1931 ed è una nota attrice e cantante. E’ nata da padre italiano e madre greca e, dopo una gavetta teatrale, a soli 19 anni ha esordito nel film musicale Signorinella. E’ stata subito considerata una star al pari di Lucia Bosé e Gina Lollobrigida e negli anni ’50 ha collezionato diversi successi, partecipato a svariate pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Negli anni ’70 ha anche inciso il 45 giri “Il sogno”, con arrangiamenti a cura di Stelvio Cipriani. Recentemente, nel 2018 ha pubblicato la sua prima autobiografia dal titolo “Antonella amata da Franco” e nello stesso anno ha partecipato alla canzone Voyages Extraordinaires di Alessandro Orlando Graiano.

I film di maggiore successo

Ecco una parte della sua filmografia di successo, selezionando per voi i migliori lavori in cui Antonella Lualdi ha dato il suo formidabile contributo nel secolo scorso:

  • Miracolo a Viggiù, regia di Luigi Giachino (1951)
  • Ha fatto 13, regia di Carlo Manzoni (1951)
  • L’ultima sentenza, regia di Mario Bonnard (1951)
  • È arrivato l’accordatore, regia di Duilio Coletti (1952)
  • Pentimento, regia di Enzo Di Gianni (1952)
  • I figli non si vendono, regia di Mario Bonnard (1952)
  • Cani e gatti, regia di Leonardo De Mitri (1952)
  • Tre storie proibite, regia di Augusto Genina (1952)
  • Il cappotto, regia di Alberto Lattuada (1952)
  • Il romanzo della mia vita, regia di Lionello De Felice (1952)
  • Quando le donne amano, regia di Christian-Jaque (1952)
  • Solo per te Lucia, regia di Franco Rossi (1952)
  • La cieca di Sorrento, regia di Giacomo Gentilomo (1952)
  • William Tell, regia di Jack Cardiff (1953)
  • La figlia del reggimento, regia di Géza von Bolváry (1953)
  • Perdonami!, regia di Mario Costa (1953)
  • Gli uomini, che mascalzoni!, regia di Glauco Pellegrini (1953)
  • Canzoni, canzoni, canzoni, regia di Domenico Paolella (1953)
  • Amori di mezzo secolo, episodio Napoli 1943, regia di Roberto Rossellini (1954)
  • Cronache di poveri amanti, regia di Carlo Lizzani (1954)

Chi è il marito, figlie, vita privata

Antonella Lualdi nel 1950, durante la lavorazione del film Canzoni per le strade, ha conosciuto e si è innamorata dell’attore Franco Interlenghi. I due si sono sposati nel 1955 e dal loro grande amore sono nate due figlie: Antonella (nella vita un’attrice) e Stella. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com