Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Eurovision 2022, chi sono le Systur per l’Islanda: età, canzone, testo, traduzione e video di Með hækkandi sól

Pubblicato

il

Systur Eurovision 2022

Ci siamo, è tutto pronto per un’altra imperdibile puntata, l’ultima, dell’Eurovision Song Contest 2022! L’evento musicale internazionale sta tenendo incollati allo schermo numerosi telespettatori e dopo la prima serata e la seconda semifinale, questa sera si decreterà il vincitore. Tra i paesi in gara anche l’ Islanda che sarà rappresentata dalla band Systur.

Da chi è composta la band che gareggia per l’Islanda

La band è composta da tre donne, tre sorelle:

  • Elín Eyþórsdóttir
  • Sigríður Eyþórsdóttir
  • Elísabet Eyþórsdóttir

Da qui il nome “Systur” che in islandese significa sorelle. In realtà però il nome è stato cambiato da poco perché prima si facevano chiamare “Sigga”, “Beta” & “Elin”.

Carriera delle Systur

Fin da bambine le Systur si sono innamorate della musica. Una passione che tutte tre avevano in comune e che hanno cercato di rendere il loro mestiere. Iniziano a suonare a casa poi nei piccoli bar finendo a farsi conoscere sempre di più. Inoltre quotidianamente si battono per tutte le cause sociali a loro strette. Tanti i post nel loro profilo Instagram

Testo della canzone Með hækkandi sól

Öldurót í hljóðri sál
Þrautin þung umvafin sorgarsárum
Þrá sem laðar, brennur sem bál
Liggur í leyni – leyndarmál – þei þei
Í ljósaskiptum fær að sjá
Fegurð í frelsi sem þokast nær
Þó næturhúmið skelli á
Og ósögð orð, hugan þjá – þei þei
Í dimmum vetri – hækkar sól
Bræðir hjartans klakabönd – svo hlý
Í dimmum vetri – vorið væna
Vermir þitt vænghaf á ný
Skammdegisskuggar sækja að
Bærast létt með hverjum andardrættir
Syngur í brjósti lítið lag
Breiðir úr sér og andvarpar – þei þei
Í dimmum vetri – hækkar sól
Bræðir hjartans klakabönd – svo hlý
Í dimmum vetri – vorið væna
Vermir þitt vænghaf á ný
Og hún tekst á flug
Svífur að hæstu hæðum
Og færist nær því
Að finna innri ró
Í dimmum vetri – hækkar sól
Bræðir hjartans klakabönd – svo hlý
Í dimmum vetri – vorið væna
Vermir þitt vænghaf á ný

Traduzione della canzone Með hækkandi sól – Mentre sorge il sole

Alto mare nell’anima taciturna
L’ardua impresa avvolta da ferite dolorose
Un anelito attraente, ardente come fiamme
Rimane celato, in segreto, ssh
Nel crepuscolo, si vede
La bellezza della libertà che si avvicina lentamente
Anche se sta calando il tramonto
E le parole taciute perseguitano la mente, ssh
Dal cupo inverno, sorge il sole
Scioglie il ghiaccio nel cuore col suo calore
Dal cupo inverno, la primavera gentile
Torna a scaldarti le ali
Le ombre della stagione buia attanagliano
Si muovono leggere con ogni respiro
Nel cuore risuona una lieve melodia
Che si diffonde sospirando, ssh
Dal cupo inverno, sorge il sole
Scioglie il ghiaccio nel cuore col suo calore
Dal cupo inverno, la primavera gentile
Torna a scaldarti le ali
E si alza in volo
Librandosi sulle vette più alte
E si avvicina per
Trovare pace dentro di sé
Dal cupo inverno, sorge il sole
Scioglie il ghiaccio nel cuore col suo calore
Dal cupo inverno, la primavera gentile
Torna a scaldarti le ali

Video della canzone

Ecco il video della canzone delle Systur per l’Euro Song Contest 2022

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy