Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Gino Santercole: chi era, carriera, canzoni, Adriano Celentano, Stella d’argento, figlio, come è morto

Pubblicato

il

Gino Santercole chi è l'ex moglie

Tutto pronto per il classico appuntamento pomeridiano di Rai 1 con Oggi è un altro giorno, la trasmissione in onda dalle 14 e condotta da Serena Bortone. Oggi si parlerà, con il figlio Simone presente in studio, di Gino Santercole, storico collaboratore di Adriano Celentano morto a Roma l’8 giugno del 2018. 

Il rapporto di Gino Santercole con la famiglia Celentano

Gino Santercole è nato a Milano il 23 novembre del 1940 ed è stato un noto cantautore, compositore, attore e chitarrista. Di famiglia di origini pugliese, Santercole è figlio di Rosa Celentano, sorella di Adriano, con il quale lui ha collaborato per anni. Proprio con lo zio, infatti, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della musica ed è entrato a far parte della band Rock Boys, poi del gruppo I Ribelli come chitarrista. Insieme ad altri artisti, invece, ha affiancato Celentano nella nascita del Clan Celentano e nel 1964 ha esordito come cantante solista. 

https://www.instagram.com/p/CWm8oI-NgV2/?utm_source=ig_web_copy_link

Il successo con Stella d’argento (e non solo)

Il successo per Santercole, però, è arrivato con Stella d’argento, che ha avuto un grande successo. Nel 1966, invece, ha partecipato a Sanremo, poi al Festival di Zurigo. E ha scritto, nella sua splendida carriera, alcune tra le più celebri e significative canzoni della musica italiana. Non si può non ricordare Una carezza in un pugno, riproposta più volte da Celentano nei suoi programmi televisioni. Tra le canzoni di successo ricordiamo anche Svalutation. Santercole, poi, ha composto colonne sonore e nel 1968 ha iniziato anche la carriera di attore: ha lavorato con registi come Pietro Germi, Dino Risi, Luigi Comencini. 

Le canzoni famose scritte da lui 

Tra le canzoni famose, che hanno fatto la storia, scritte da lui ricordiamo:

  • È inutile davvero
  • Due tipi come noi
  • Una carezza in un pugno 
  • L’ultimo del Clan
  • Svalutation

Come è morto 

Gino Santercole, dopo aver collezionato un successo dopo l’altro, l’8 giugno del 2018 è morto a Roma, stroncato da un infarto. Aveva 77 anni. 

Chi è la moglie, figli 

Gino Santercole ha sposato la sorella della moglie di suo zio, Claudia Mori, Anna Moroni. Quindi, oltre che nipote è stato anche cognato di Celentano. E da quell’amore sono nati due figli. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy