Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Luigi Di Maio: chi è, età, laurea, chi è la fidanzata, Putin, Twitter e Instagram del Ministro degli Esteri

Pubblicato

il

Luigi Di Maio chi è

Inizia una nuova settimana e su Rai 1 sta per partire Oggi è un altro giorno, il programma condotto a partire dalle 14 da Serena Bortone. Oggi però, venerdì 15 aprile 2022, la puntata inizierà in via eccezionale alle 14.50. E tra gli ospiti in studio ci sarà anche il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, con la prima parte della trasmissione interamente dedicata alla terribile guerra in Ucraina.

Biografia del ministro degli Esteri italiano

Luigi Di Maio è nato ad Avellino il 6 luglio del 1986 da una famiglia non del tutto estranea e distante dal mondo politico: suo padre infatti, è stato un membro della destra italiana come dirigente del Movimento Sociale Italiano, e successivamente del partito di Gianfranco Fini, Alleanza Nazionale; sua madre, invece, è un’insegnante di italiano e latino. Luigi Di Maio è nato e cresciuto a Pomigliano d’Arco, un comune in provincia di Napoli: è qui che ha studiato al Liceo Classico Vittorio Imbriani dove si è diplomato nel 2004. La sua passione per la politica inizia già tra i banchi delle superiori: si interessa da subito ai problemi della società in cui vive, cercando insieme ad altri compagni di risollevare l’istituto della scuola dalla struttura vecchia e pericolante.

Dopo il terremoto del 2002 e il crollo delle mura scolastiche della scuola di San Giuliano di Puglia (hanno perso la vita 27 bambini ed una maestra), gli studenti del Liceo Classico Vittorio Imbriani insieme al Preside hanno cominciato a ristrutturare l’istituto per evitare che una simile tragedia potesse verificarsi anche nel loro Comune. Luigi Di Maio all’epoca era già uno studente universitario, ma ha preso parte ugualmente alla manifestazione per l’inaugurazione dell’opera.

Gli studi

Luigi Di Maio ha intrapreso la sua carriera universitaria a Napoli: è qui che si iscrive alla Facoltà di Ingegneria, ed è sempre qui che insieme ai suoi colleghi di corso ha dato vita all’Associazione Studenti di Ingegneria. Il giovane politico lascerà poi gli studi di ingegneria per concentrarsi su quelli di giurisprudenza.

Nel 2006 ha preso parte allo scenario istituzionale della Facoltà di Diritto e ha ricoperto la carica di Consigliere di Facoltà e di Presidente del Consiglio degli Studenti. Sempre nel 2006, ha fondato insieme ad altri studenti, una piattaforma online con l’obiettivo di aiutare tutti gli iscritti al corso – Studentigiurisprudenza. È durante il periodo universitario che conosce la realtà di Beppe Grillo: Luigi Di Maio si avvicinerà al Movimento 5 Stelle, diventerà attivista modello dal 2007 e fonderà il primo Meetup a Pomigliano.

Il movimento 5 stelle

Con Il Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio verrà eletto alla Camera dei Deputati. Nel 2010 si è candidato alle elezioni comunali a Pomigliano d’Arco come consigliere senza però essere eletto. Poi, nel 2013, a soli 26 anni, viene invece eletto Vicepresidente della Camera dei Deputati: è il politico italiano più giovane ad aver assunto tale incarico. Nel 2017 è stato designato come Capo Politico e candidato premier del MoVimento 5 Stelle. Sempre nel 2013, Luigi Di Maio è entrato a far parte della XIV Commissione Politiche dell’Unione Europea. È però nel 2018 – consolidata la sua notorietà – che si è candidato per le elezioni politiche come Presidente del Consiglio.

Dopo lunghe e intense trattative, Luigi di Maio ha dato vita al nuovo Governo con Matteo Salvini della Lega. Il giovane napoletano è stato eletto Ministro del Lavoro e vicepremier insieme a Salvini. Il 5 settembre del 2019 però, dopo la crisi da parte della Lega è nata una nuova maggioranza formata dal M5s e Pd. Luigi di Maio è ora Ministro degli Affari Esteri.

Gli incarichi 

Dal 2013 al 2018 è stato Vicepresidente della Camera dei Deputati e dall’anno seguente ha ricoperto l’incarico di Ministro del Lavoro. Sempre nello stesso periodo ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente del Consiglio dei Ministri. Infine ha assunto il ruolo di Ministro degli Esteri che ricopre tuttora come visto. 

Gli insulti su Telegram al Ministro Luigi Di Maio

A causa degli incarichi ricoperti in Politica il Ministro è stato oggetto di insulti e minacce a mezzo social, in particolare attraverso Telegram. Le frasi sono state pubblicate nel marzo 2022 a seguito delle esternazioni di solidarietà al popolo ucraino dello stesso Di Maio dopo lo scoppio della guerra. Gli autori non sono rimasti però impuniti. 

Nello specifico, i Carabinieri della Sezione Indagini Telematiche del Nucleo Investigativo di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, sono risaliti ad alcuni degli account da cui sono state proferite le minacce e le ingiurie, riconducibili a un 46enne della provincia di Milano e a un 48enne della provincia di Siracusa, non appartenenti ad alcuna frangia estremista.

Vita privata

Luigi Di Maio oltre alla politica ha anche altre passioni. È un appassionato della Formula 1, ha da sempre tifato per le Ferrari Italiane e suo idolo è fin da piccolo il pilota Michael Schumacher. Ama il web, ma anche la classica lettura (quella cartacea) – dalla storia della Repubblica raccontata dal giornalista Indro Montanelli fino alla biografia di Sandro Pertini. Ha raccontato anche di aver voluto fare all’età di 10 anni il poliziotto: “Sentivo forte il senso e la necessità della giustizia. Questo soprattutto in una terra come la mia devastata dalla Camorra”. È inoltre un giornalista pubblicista.

Chi è la fidanzata

Dopo una lunga storia d’amore con Silvia Virgulti, Luigi Di Maio è fidanzato con Virginia Saba. La nuova compagna ha 26 anni, classe 1982 ed è nata a Cagliari. È una ex campionessa di pallacanestro, è una giornalista professionista ed è l’assistente parlamentare di Emanuela Corda, deputata sarda del Movimento Cinque Stelle.

Instagram

Ha un profilo Instagram e con l’account @luigi.di.maio vanta 878 mila followers. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy