Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Scandalo Ricky Martin, il nipote lo denuncia per violenze: ‘Eravamo amanti’

Pubblicato

il

Ricky Martin è uscito vincitore dalla causa contro il nipote che lo accusava di molestie

È finito al centro di una polemica e nel pieno di una vicenda giudiziaria Ricky Martin, l’attore e cantante portoricano, che è stato accusato di stalking e violenze. Le autorità il primo luglio scorso, infatti, hanno emanato un’ordinanza restrittiva, dopo le accuse che gli sono state mosse da una persona con cui Ricky Martin ha avuto una relazione. Secondo il programma tv argentino ‘La Tarde’, come ha riportato ‘El Pais’, quella persona è suo nipote, Dennis, figlio della sorellastra Vanessa. 

Chi è il nipote di Ricky Martin che lo accusa di violenza 

Stando al programma tv, il nipote di Ricky Martin, Dennis, che ha 21 anni, ha denunciato lo zio per quella loro presunta relazione clandestina. O meglio, secondo lui l’attore e cantante avrebbe rifiutato di mettere fine a quella storia e l’artista avrebbe iniziato a perseguitarlo. Tra chiamate continue, messaggi, pedinamenti sotto casa. Poi, Dennis avrebbe rivelato che lo zio assume sostanze stupefacenti, che gli farebbero alterare l’umore.

Il cantante respinge le accuse

Dal canto suo, Ricky Martin ha respinto tutte le accuse e le ha dichiarate ‘totalmente false’. Anzi, si è detto pronto ad affrontare il processo. Certo che dimostrerà di avere ragione, di essere innocente ed estraneo ai fatti. Proprio lui che in questi giorni sta facendo parlare molto perché sono in tanti ad aver gridato allo scandalo. Quando ancora di certo non c’è nulla. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy