Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Sylvester Stallone divorzia dalla moglie Jennifer Flavin dopo 25 anni. E copre il tatuaggio

Pubblicato

il

Sylvester Stallone

Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano. Altri, invece, finiscono. E questo, purtroppo, è il caso di Sylvester Stallone, il noto attore che dopo ben 25 anni di matrimonio ha deciso di divorziare dalla moglie Jennifer Flavin.

Perché Sylvester Stallone e la moglie si sono lasciati?

Jennifer Flavin ha chiesto il divorzio al marito Sylvester Stallone dopo 25 anni di matrimonio. E lui ha pensato bene di coprirsi il tatuaggio che aveva e che ‘ritraeva’ il volto della moglie. La notizia della fine dell’amore è stata confermata da Tmz e pare che la donna abbia già presentato la richiesta di divorzio presso un tribunale della contesa di Palm Beach, in Florida. 

I due, che erano fidanzati dal 1998, si erano sposati nel 1997. E ora dopo anni insieme l’amore è giunto al capolinea. Alla base della rottura sembrerebbero esserci delle scelte infelici dell’uomo, che avrebbe ‘sprecato’ beni coniugali. Insomma, motivi economici dietro la fine del rapporto.

Il tatuaggio coperto

Da ore, ormai, non si fa altro che parlare della fine del matrimonio. E del tatuaggio, dedicato alla moglie, che Sylvester Stallone ha deciso di coprire. Quel volto, ora, è stata sostituito con quello del cane Butkus, che compare nel film Rocky. Lo staff dell’attore, però, ha spiegato che Stallone voleva solo aggiornare l’immagine del tatuaggio della moglie, ma i risultati sarebbero stati insoddisfacenti. Da qui, quindi, la decisione di coprire. Sarà davvero così? O è stato un gesto voluto dopo la fine del rapporto?

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy