Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Vittorio Sgarbi contro Chiara Ferragni: ‘Vecchia befana con un mezzo marito’

Pubblicato

il

Vittorio Sgarbi in foto durante l'intervista contro Chiara Ferragni

Dopo la polemica e le ‘botte’ con Mughini, Vittorio Sgarbi torna all’attacco e questa volta le dichiarazioni al vetriolo sono contro l’influencer e imprenditore digitale Chiara Ferragni, che sabato scorso ha compiuto 35 anni e ha festeggiato con gli amici di sempre e la sua famiglia in Sicilia, a Palermo. 

Cosa ha detto Vittorio Sgarbi su Chiara Ferragni

In un’intervista rilasciata a Mowmag, il critico d’arte non ha usato mezzi termini e ha criticato Chiara Ferragni. “Quella lì che si chiama Ferragni o Merdagni. Ha degli zatteroni talmente schifosi che avrebbe bisogno di un influencer che le dica cosa prendere perché lei non sa che c**** fa”. Tutto è nato da una frase sul mondo degli influencer, che per Sgarbi sono ‘pirla, sfaticati che lucrano su dei pirla danarosi incapaci di scegliersi da soli un paio di scarpe’.

Da qui, quindi, la frecciatina alla Ferragni e la stoccata sul marito Fedez: “Ha preso un fidanzato che non si può guardare, un mezzo marito. E poi, non contenta, si è tirata su degli zatteroni che fanno più schifo del marito. Per cui, a parer mio, avrebbe davvero bisogno di qualcuno che la influenzi”. 

Morgan e Vasco Rossi in politica: la proposta di Sgarbi

Poi, nell’intervista Vittorio Sgarbi non ha certo nascosto il suo desiderio, quello di candidare Morgan e Vasco Rossi in politica. E su Morgan ha spiegato: “Trovo che sia una persona molto intelligente e sveglia”, mentre sul cantante ha dichiarato: “Mi piace molto. Esperienza politica? No, no, anzi, è meglio. Quelli che hanno esperienza fanno talmente schifo”. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy