Home News A DZEKO RISPONDE ACERBI LA STRACITTADINA FINISCE 1 A 1

A DZEKO RISPONDE ACERBI LA STRACITTADINA FINISCE 1 A 1

Edin Dzeko e Francesco Acerbi autori dei gol. ph: Giuseppe Marrone

La partita più attesa di ieri cioè il derby della Capitale tra Roma e Lazio e finita con un pareggio. Uno a uno il risultato finale, ma più fortunata resta la Lazio perché anche con il pareggio ha accorciato di un punto sulla Juventus che nel posticipo ha perso per 2 a 1 al San Paolo di Napoli. E’ stata una gara predominata da una Roma con tanta voglia di giocare e con un gioco veloce e fluido nello stesso tempo. Il gioco è iniziato tra una bellissima coreografia delle due curve dando magiche sensazioni ed emozioni ai giocatori scesi in campo. Il derby della Capitale d’Italia non può essere paragonata a nessun’altra gara calcistica in Italia. I gol sono stati messi a segno per la Roma, da un Dzeko colossale con un colpo di testa saltando più in alto del portiere Strakosha. Il pareggio della Lazio è stato messo a segna da Acerbi che su un uscita di Pau Lopez andando in contrasto, gli ha fatto perdere la presa della palla. Ci sono state in favore della Roma altre azioni di gioco da poter andare nuovamente in vantaggio, senza averle sapute sfruttare, come il palo preso da Pellegrini. Tutti i giocatori della Roma hanno avuto in pagella più della sufficienza, tranne il portiere Lopez. 

di Giuseppe Marrone