Home Pomezia Calcio, è un Pomezia atomico: tris e primi tre punti

Calcio, è un Pomezia atomico: tris e primi tre punti

ACES CASAL BARRIERA: Ciurluini, Miccio, Valentini, Ciampini, Apostoli, Misano, Fichera (Zanzucchi), Basciani, Colapietro (Costantini), Ancelillo (Ciurluini), Alzati (Rocchi). A disp: Di Giacomo, Bacchi, Costantini, Faccioli. ALL: Pandoli
SSD POMEZIA CALCIO: Morgante, Tortora M.,Gallo, Panella, Baylon, Martinelli, Gamboni, Giannone(Scacchetti), Tajarol (Ascenzi), Fanasca (Prevete), Milano (Castrogiovanni). A disp: Mastella, Morelli, Paglia.
AMMONITI: Ciampini (A)
MARCATORI: 29’ Panella (P), 46’ Castrogiovanni (P), 55’ Ciurluini (A), 75’ Gamboni (P)

Va in scena allo Stadio Usai Nicolino di Pietralata il primo match di Eccellenza Gir. B della stagione 2017/2018 tra la neopromossa Aces Casal Barriera e Pomezia Calcio. La prima occasione è di marca Aces, infatti all’ 8′ Basciani tira da fuori area ma spara alto. I ragazzi di Mister Gagliarducci rispondono subito con un grande cross di Gamboni, ma Fanasca manca di pochissimo l’appuntamento col gol. Al 12′ il Pomezia sfiora il vantaggio: su cross di Giannone, Martinelli impensierisce Ciurluini di testa. Al 20′ ancora Pomezia: Milano crossa dalla destra e trova la testa di Tajarol che appoggia su Fanasca che manda di poco alto. Al 29′ grandissimo gol di Panella che insacca con una grande conclusione di collo sinistro su assist di Tajarol. Lo stesso Tajarol al 43′ va vicino al gol ma Ciurluini è super. All’inizio della ripresa il neo entrato Scacchetti firma lo 0-2 con un perfetto diagonale di mancino. Al 55′ l’Aces accorcia: presunto atterramento in area di Tortora M. , Ciurluini trasforma il rigore. Il Pomezia agevolato dalla gran forma fisica però fa tris al 75’: Gamboni insacca da posizione ravvicinata di esterno destro dopo un’azione manovrata da lui stesso. Sul 1-3 la partita va ad affievolirsi e di fatto non si creano più occasioni da rete.