Home News Riuscita l’operazione al trequartista della Roma: Nicolò Zaniolo

Riuscita l’operazione al trequartista della Roma: Nicolò Zaniolo

Esultanza di Nicolò Zaniolo. ph: Giuseppe Marrone

Questo pomeriggio alle ore 16.30 è entrato in sala operatoria della clinica Villa Stuart il trequartista Nicolò Zaniolo. Ieri durante la gara tra la Roma e la Juventus il calciatore è stato contrastato e travolto avanti anche agli occhi del Mister Roberto Mancini, presente in tribuna, da due giocatori della Juventus Adrien Rabiot e Matthijs De Ligt su un contrasto di gioco. Chi ha avuto la peggio è stato proprio Zaniolo che oggi appunto e stato operato per la rottura del crociato anteriore destro con interessamento del menisco. Il Professor Mariani con il suo staff ha effettuato l’operazione riducendo la lesione in artroscopia con la durata di circa un ora, riuscendo perfettamente. Dei tempi di recupero si parla di circa 6 mesi, ma il trequartista freme e non vede l’ora di tornare in campo. Ha avuto parecchie visite sia Direzionali/Dirigenziali, che da amici tra cui quella del compagno, il terzino capitano della Roma Alessandro Florenzi, trovandosi lì per una visita di controllo per uno stesso trauma. Si è saputo anche che gli ha portato le sue stampelle usate per i suoi traumi di cui uno appunto molto simile. La Direzione porge gli auguri di una pronta e veloce guarigione al giocatore.

di Giuseppe Marrone