Connettiti con noi

Ultime Notizie

Serie A: Lazio sì, Roma nì

Pubblicato

il

Verona-Roma e Lazio-Bologna: è di nuovo Serie A. I giallorossi partono a rilento, soltanto un punto per gli uomini di Garcia. Florenzi replica a Jankovic, il match termina 1-1. Domani il resto delle gare. Tra Lazio e Bologna finisce 2-1: agli emiliani non basta Mancosu.

Serie A, si riparte – Alle 18 di questo pomeriggio è cominciata ufficialmente la stagione 2015-2016 del campionato italiano con i primi due anticipi. La Roma al Bentegodi non va oltre l’1-1 (leggi qui l’articolo sulla gara) mentre all’Olimpico la Lazio supera, seppur di misura, la neo promossa Bologna 2-1 (gol di Biglia e Kishna per i romani, Mancosu per gli ospiti). I vicecampioni di Italia, con Totti rimasto in panchina, mandano in campo i nuovi acquisti , Dzeko su tutti, ma alla fine ci vuole un guizzo di Florenzi per riagguantare l’Hellas, andato in fuga con Jankovic imbeccato da un assist col contagiri di Halfredsson; a Roma invece è la Lazio a complicarsi la vita da sola: dopo il doppio vantaggio permette a Mancosu di accorciare le distanze e nel secondo tempo, anche grazie agli interventi di Mirante, non riesce a chiudere i conti e nel finale rischia la beffa. Beffa che, in un certo senso,  c’è stata comunque: i tre punti infatti sono stati “macchiati” dall’infortunio di Biglia, ora sotto osservazione. Domani sarà invece la prima della Juventus – i campioni di Italia affronteranno l’Udinese – così come per tutte le altre; tra gli incontri più attesi Fiorentina-Milan, e, sempre sponda Milano, c’è grande attesa per l’esordio della nuova Inter di Mancini che non può fallire l’esordio con l’Atalanta. Completano il quadro Empoli-Chievo, Frosinone-Torino, Palermo-Genoa, Sampdoria-Carpi e Sassuolo-Napoli.

Verona-Roma e Lazio-Bologna: le dichiarazioni del post gara – È iniziato il campionato di Serie A ed il campo ha già emesso i primi due verdetti della stagione. Queste le parole del tecnico giallorosso al termine di Verona-Roma rilasciate a Mediaset Premium: “Alla fine il pareggio è giusto, in molti quest’anno faranno fatica su questo campo. Abbiamo fatto di tutto per vincere ma non ci siamo riusciti. Sono contento per i nuovi ci hanno dato una mano a conquistare questo punto”. Diverso l’umore invece sull’altra sponda del Tevere. Pioli ha infatti conquistato i primi tre punti dell’anno in casa con il Bologna. Il tecnico si è detto soddisfatto per la vittoria nonostante qualche apprensione di troppo e che, nelle prossime ore, per la squadra non dovrà che esserci un solo pensiero: quello rivolto al Bayer.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy