Home Pomezia Unipomezia Virtus 1938, triplo Laghigna in rimonta: beffato il Garbatella

Unipomezia Virtus 1938, triplo Laghigna in rimonta: beffato il Garbatella

MISTER MANCINI VINCE CONTRO IL SUO 'PASSATO'

Non poteva iniziare nel modo migliore il nuovo anno per la Società del Presidente Valle. La squadra di Mister Mancini era impegnata, in questa prima sfida del 2016, contro la Garbatella, match dal sapore del tutto particolare in quanto, al di là delle motivazioni intrinseche alla sfida stessa, il tecnico si ritrovava ad affrontare il suo recente passato. Gli avversari, del resto, guardando al campo, hanno fatto di tutto per complicare i piani alla capolista e, se non fosse stato per la grande caparbietà dei pometini, oltre che al solito super Laghigna, ci sarebbero anche riusciti.

Garbatella – Unipomezia Virtus 1938: due volte in svantaggio i pometini ribaltano l’incontro grazie ad un super Laghigna

Nel match, valevole per la 15° giornata del torneo, è successo infatti praticamente di tutto. Pronti-via e Cioffi sblocca il punteggio portando avanti i padroni di casa. Con la strada tutta in salita l’Unipomezia è costretta a rimboccarsi da subito le mani per cercare di stabilire la parità: ci pensa allora Laghigna a pareggiare i conti siglando la sua prima rete nell’incontro. Nella ripresa il copione si ripete. La Garbatella torna avanti (gol di Montenero) e gli ospiti fanno appello ancora al proprio bomber per ristabilire la parità. I compagni chiamano, Laghigna risponde. Secondo centro personale e sfida di nuovo in equilibrio. Ma non finisce qui. Morelli inventa uno splendido assist ancora per l’implacabile attaccante che completa la sua giornata di grazia realizzano il gol che vale al contempo sorpasso, vittoria, tre punti e la sua personale tripletta. L’Unipomezia dunque, seppur soffrendo ma dimostrando una volta di più il grande carattere che l’ha portata, non a caso, a guidare il raggruppamento, ottiene la prima vittoria del 2016 proseguendo a passo spedito la marcia verso il titolo. Dietro continuano a spingere, Team Nuova Florida in testa, ma il vantaggio sulla seconda resta di 5 punti.