Connettiti con noi

News Tecnologia

Acquistare online: perché scegliere degli e-commerce di nicchia?

Pubblicato

il

Dove acquistare online? Quando abbiamo la necessità di acquistare qualcosa, sappiamo bene che con Internet abbiamo tra le mani un vero e proprio “mare magnum” di opportunità: ci basta un click per comprare ciò che vogliamo assicurandoci il suo comodo recapito a domicilio, ma dove effettuare il nostro acquisto? La domanda è meno scontata di quanto possa sembrare.

Il comportamento più comune: acquistare dove l’oggetto costa meno

La grande intuitività del web porta spesso l’utente ad acquistare semplicemente laddove il prezzo dell’oggetto di interesse e più basso, magari tenendo in considerazione anche l’ammontare di eventuali spese di spedizione.

Su Internet, peraltro, esistono diversi siti web che fungono da comparatori e che consentono di conoscere con un solo click qual è l’e-commerce più conveniente in relazione al prodotto d’interesse; cosa dire dei più noti marketplace di commercio elettronico, nei quali operano migliaia e migliaia di venditori e in cui le diverse proposte possono essere facilmente messe in ordine dalla più economica fino alla più cara.

Un approccio come questo, tuttavia, non sempre è dei migliori, anzi quando si acquista in rete è importante considerare con la dovuta attenzione anche altri aspetti, dei fattori più qualitativi che quantitativi e quindi meno “immediati”.

Grandi marketplace generalisti o e-commerce di nicchia?

È senz’altro vero che nei colossi dell’e-commerce si può trovare di tutto: digitando ciò che si sta cercando nel motore ricerca interno di un grande marketplace si individuano quasi sempre delle opzioni in linea con i propri interessi, tuttavia acquistare da un e-commerce di nicchia, che sia anche un e-commerce che non ha un brand altisonante, ma che gode comunque di un buon blasone nel suo settore, può essere una soluzione preferibile. Ma perché si afferma questo?

Bisogna anzitutto ricordare che un e-commerce non è soltanto un sito web: dietro questo mezzo digitale, infatti, c’è un’azienda, con tutto il capitale strumentale ed umano di cui necessita per poter operare in maniera ottimale.

Grandi e-commerce generalisti sono senz’altro aziende dagli enormi fatturati, aziende che sanno essere efficienti e magari anche competitive a livello di prezzi, le quali tuttavia, in genere, non hanno un’esperienza specifica.

Un e-commerce di nicchia, invece, è nella grande maggioranza dei casi gestito da aziende specializzate nel settore in questione, non di rado si tratta di aziende che hanno alle spalle una storia notevole a livello di vendita tradizionale e che, per adeguarsi ai tempi, hanno successivamente scelto di valorizzare al meglio anche il canale web.

Perché preferire l’e-commerce di nicchia? Alcuni esempi pratici

Per cercare di capire perché acquistare da un e-commerce di nicchia può essere una buona strategia, dunque, possiamo provare a fare un esempio pratico: immaginiamo che ad acquistare sia una donna in dolce attesa che deve procurarsi quanto necessario per affrontare al meglio la gravidanza.

Anzitutto, rivolgendosi a un e-commerce specializzato sarà possibile richiedere informazioni e consigli ottenendo risposte da parte di personale molto competente in materia, non da meri addetti alla “customer assitance”, e questo è molto importante per prodotti così specifici e, al contempo, così importanti.

I siti di nicchia hanno, in genere, un maggiore consapevolezza circa le necessità dei consumatori a cu si rivolgono, ecco perché offrono ai loro clienti dei veri e propri kit di prodotti; una donna in gravidanza può trovare, in e-commerce specializzati come Spio Kids, diversi prodotti di questo tipo, per esempio una borsa parto per la clinica che comprenda tutto il necessario per affrontare il momento del parto.

Il discorso è analogo per quel che riguarda la cura della pelle, che durante la gravidanza è importantissima per mantenere la cute elastica e per scongiurare la formazione di smagliature: diversi e-commerce di nicchia propongono dei ricchi set di prodotti cosmetici da applicare sulle parti più critiche, in primis sull’addome e sul seno, sia a gravidanza in corso che nella fase post partum.

Probabilmente, prodotti simili potrebbero essere individuati anche in e-commerce generalisti o nei grandi marketplace di commercio elettronico, ma è meno probabile che simili siti web propongano dei set come questi, strutturati sulla base di una profonda conoscenza delle reali necessità della mamma sia durante la dolce attesa che nei mesi successivi.

In e-commerce di nicchia, inoltre, si possono individuare anche dei prodotti molto utili al proprio caso, ma che non si conoscevano affatto, e che quindi non si sarebbero mai neppure cercati nei grandi e-commerce generalisti; l’e-commerce Ecco Verde, ad esempio, propone dell’olio per l’allattamento, un prodotto che dona una piacevole sensazione di calore sul seno e che stimola la naturale formazione del latte.

Badare solo al prezzo non è una buona scelta

Acquistare semplicemente dove il prezzo è più basso, dunque, non è sempre una buona idea, soprattutto laddove si debbano acquistare prodotti che hanno funzioni specifiche; in questi casi, come visto, gli e-commerce di nicchia sanno rivelarsi una scelta ottimale, per molteplici motivi.

 

 

 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it