Connettiti con noi

News Tecnologia

Bye Bye contanti, i pagamenti online crescono e ballano nel 2020

Pubblicato

il

Da quanto non compilate più un assegno? Anni fa, le insegnanti del liceo di diritto ed economia, insegnavano agli alunni come compilare gli assegni in modo corretto, tra confusione, cifre e lettere. Ora, non serve più insegnarlo. Questo metodo di pagamento è diventato quasi obsoleto, come lo stanno diventando i contanti. Certo, pagare un espresso con la carta di credito non è ancora fattibile, ma sempre di più si scelgono le carte per i pagamenti.

Non solo le carte, ma anche tutti i nuovi metodi di pagamento online, che diventano sempre più sicuri e affidabili con l’innovazione tecnologica. In particolare, si tratta degli e-wallet, i portafogli digitali. Sono un passo oltre l’online banking, perchè gli e-wallet come PayPal non necessitano di coordinate bancarie complicate, come l’iban. Con pochi dati, le transazioni sono veloci e puntuali. Esatto: non serve più litigare con l’impiegato allo sportello.

Qual’è la situazione italiana?

I pagamenti online in Italia

Secondo l’Osservatorio sugli Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, gli italiani si stanno adattando al mondo digitale. Anche se lentamente. Nel 2020, con lockdown e chiusure, gli italiani si sono avvicinati al mondo dei pagamenti online. Ad esempio, sono aumentati i pagamenti contactless (+29%), ma sono soprattutto aumentati quelli attraverso lo smartphone, con una crescita del 80%.

Cosa acquistano gli italiani

È l’effetto pandemia, anche per i pagamenti. Insomma, la crisi sanitaria del 2020 ha portato un aumento degli italiani che usano metodi alternativi, sempre più digitali, come PayPal. Questo e-wallet conta oltre 7 milioni di utenti in Italia, un vero traguardo per un paese di solito tradizionale -e che ama ancora i suoi contanti. La crescita di questo portafoglio digitale è anche dovuta alla crescita dell’e-commerce, dato che il 97% degli italiani fanno acquisti online. Per pagare, scelgono un portafoglio digitale invece della carta.

“È stato possibile grazie alla fiducia che i consumatori italiani ci hanno dimostrato, un segnale che evidenzia come il processo di semplificazione digitale sia veramente possibile,” ha detto Maria Teresa Minotti, Country Director per l’Italia di PayPal, “un percorso che offre numerose opportunità per migliorare la qualità della vita di ognuno di noi.”

Mentre lo shopping online traina il settore, gli italiani pagano online anche le bollette e le ricariche telefoniche. Online, si inviano anche pagamenti all’estero, come dimostra la ricerca di “Lost in Translation.” Infatti, il 31% degli italiani ha usato un e-wallet per trasferire fondi a parenti e amici, mentre il 15% ha effettuato più di due trasferimenti.

Altrettanto fondamentale è il ruole dei pagamenti online per chi ama il gioco d’azzardo e le scommesse. Con i lockdown e le restrizioni, il mondo dei casinò si è spostato online, offrendo ai clienti sicurezza e divertimento. Tanto che è possibile pagare e giocare al casino online con PayPal, per assicurarsi che sia i propri dati che i propri risparmi siano al sicuro. Il dubbio di tutti (non solo gli italiani) è: questi metodi sono affidabili?

La sicurezza dei pagamenti online

La risposta breve è: sì, assolutamente. Invece, la risposta lunga include la crittografia di questi e-wallet, l’autenticazione a due fattori (sempre disponibile) e le conferme che arrivano via SMS -oppure tramite chiamata. Oppure i codici temporanei, che scadono in pochi minuti, per assicurarsi che nessun intruso possa rubare i dati.

Portafogli digitali come PayPal e Skrill offrono il massimo della sicurezza. Infatti, entrambi inviano messaggi al numero di telefono del proprietario del conto. Basta inserire il codice ricevuto per accedere al conto. Oppure si può scegliere una chiamata o una notifica che arriva sempre sullo smartphone. Insomma, se nessun altro ha accesso al telefono, la sicurezza è assicurata.

Nel 2020 i pagamenti online sono cresciuti in modo esponenziale e in pochi si ricordano come compilare un assegno. Sicuramente, pagare online è più veloce, sicuro e anche semplice. Così, è impossibile rinunciare ai saldi online, come quelli del Black Friday, che si avvicina sempre di più.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it