Home News CBO Facebook cos’è? Come funziona?

CBO Facebook cos’è? Come funziona?

Hai sentito parlare di CBO Facebook? Ma cos’è e come funziona? Scoprilo in questo articolo.

Lo scorso febbraio c’è stato un vero e proprio cambiamento nella gestione delle campagne pubblicitarie di Facebook, che ad oggi possono essere gestite soltanto in modalità CBO. CBO è l’acronimo di Campaign Budget Optmization ed è l’unico sistema che permetterà di stabilire un budget per le varie campagne pubblicitare, quindi non sarà più possibile investire a gruppo di inserzione ma solo a campagna. Ciò vuol dire che se ancora non lo hai fatto devi istruirti ed iniziare ad utilizzare il CBO facebook per riuscire a promuovere al meglio il tuo lavoro o la tua azienda.

Che cosa cambia?

Questo differente modo di fare advertising porta sicuramente a dei cambiamenti, infatti sarà Facebook a stabilire quali adset riceveranno maggiore budget per arrivare al proprio obiettivo. Ciò vuol dire che se promuoviamo più di un asset a fine campagna ci potremo accorgere che ci sarà una con una performance più alta e migliore ed uno con una performance più carente, ciò avviene perché facebook ha deciso in base ai suoi algoritmi di spingere maggiormente il primo asset rispetto al secondo. Questo vorrà dire che non potremo più valutare ogni singolo asset per renderci conto di come è andata la nostra strategia pubblicitaria ma dovremo fare le nostre analisi a campagna, è perciò un modo differente e nuovo a cui ci dobbiamo abituare per fare pubblicità online sul social network più diffuso al mondo.

È efficiente questo nuovo metodo?

Secondo le prime indiscrezioni, gli studi effettuati e risultati che le aziende stanno ottenendo si può dare una risposta affermativa e positiva. Questo nuovo metodo sembra infatti essere molto più efficace del precedente perché ha un costo minore ma massimizza i risultati permettendoci perciò un maggior ritorno sull’investimento pubblicitario che abbiamo avviato.

Cos’altro dobbiamo sapere?

Non ci sono spese fisse per utilizzare questo prodotto, Facebook ci dà la possibilità di stabilire per ogni campagna una spesa minima ed una spesa massima che possiamo investire su ogni adset della campagna, questo ti permette di poter fare dei test iniziali per apprendere il funzionamento di questo nuovo strumento e capire come poterti muovere al meglio per promuovere la tua attività.

Qualche consiglio su questo strumento

Per migliorare le tue prestazioni e i tuoi risultati utilizzando il CBO di Facebook ti consigliamo di stabilire un budget proporzionato al numero di adset attivi per ogni campagna. Quindi stabiliamo un buon budget da investire per ogni adset, possiamo indicare come cifra base da stanziare almeno 100 euro che poi verrà distribuita tra due o tre adset. In questo modo ognuno di essi avrà circa 30 euro da poter investire e quindi avremo maggiori possibilità di ottenere dati e riscontri utili per la nostra sponsorizzazione.

Altro consiglio è quello di creare delle campagne quanto più personalizzate possibili ed omogenee in questo modo il prodotto sarà mostrato a persone che hanno realmente un interesse e non andrà a perdersi tra chi invece non è interessato.

È bene sempre programmare le campagne sulla base dei dati che abbiamo ottenuto dalle precedenti.