Home News Tecnologia Trading online, social trading, copy trading

Trading online, social trading, copy trading

Negli ultimi anni sono nate alcune interessanti possibilità di investimento, per molti ancora difficili da comprendere. Per quanto riguarda il trading online si tratta di una locuzione volta ad indicare qualsiasi tipo di investimento effettuato in rete, anche se molto spesso vengono indicate con questi termini quasi esclusivamente le possibilità date dai prodotti finanziari derivati, come ad esempio i CFD o gli ETF. Pochi anni fa sono poi nate piattaforme come eToro, che consentono non solo di fare trading online ma anche di dedicarsi al social trading e al copy trading.

Cosa si intende per trading online
In linea generale quando si parla di trading online si intende l’utilizzo di particolari strumenti finanziari derivati. In sostanza l’investitore non acquista e non vende nulla, come invece avviene con i metodi di investimento che potremmo dire tradizionali. Invece di fare questo si occupa di speculare sull’andamento delle quotazioni di un certo bene, sia esso una valuta, una materia prima, un indice azionario e così via. Questi metodi di investimento consentono di guadagnare sia quando i mercati sono in positivo, sia quanto l’asse su cui si specula perde di valore. L’importante sta quindi nella scelta iniziale, per la quale si effettua una sorta di previsione sul futuro, a brevissimo, breve o anche medio termine. Solitamente le speculazioni nel modo del trading online hanno una durata molto breve, di alcuni minuti o di alcune ore; ci sono però anche affari che durano giorni o settimane, difficilmente più a lungo.

Il social trading
Chi fa trading può confrontare la propria attività quotidiana con quella di altri trader in mille modi, uno di questi è il social trading. Invece di scrivere su un qualsiasi social generalista i propri successi o le opinioni sul broker che si sta testando, lo si fa su appositi social, dove ogni singolo partecipante si occupa di trading online. Questo consente di conoscere altri trader e di chiedere qualche consiglio diretto. Solitamente quello che fanno i trader sui social trading consiste nel ricercare chi ha avuto più successo in passato, per imitarne le attività quotidiane. Questo è del tutto possibile sui social trading, che permettono infatti anche di fare copy trading: si sceglie un trader e si effettuano automaticamente i medesimi suoi investimenti. Ovviamente è possibile impostare dei filtri, ad esempio indicare la cifra massima da investire o un numero di speculazioni al giorno oltre il quale fermarsi.

Si guadagna con il copy trading?
La risposta è sì, ma dipende. Dipende dal trader che si sta copiando, che potrebbe aver avuto una settimana particolarmente fortunata, per poi non avere più successo negli investimenti per diversi giorni. Ovviamente la statistica è contro questo tipo di avvenimento: chi ha grande esperienza nel trading online in genere tende ad avere un andamento, per quanto riguarda i guadagni, più o meno simile con l’andare dei giorni. Come abbiamo detto il copy trading si può fare anche in modo automatico, conviene però ricordare che i maggiori guadagni si ottengono con il trading in prima persona.