Connettiti con noi

Cronaca

Tragedia al poligono, parte un colpo: morto l’agente Sergio Di Loreto, era molto conosciuto a Ostia

Pubblicato

il

Sergio Di Loreto

Si stava esercitando e doveva essere una giornata come tante, di quelle di routine per chi fa quel lavoro. E invece al poligono un colpo è partito accidentalmente da un’arma che un collega stava, molto probabilmente, pulendo e ha centrato, ferendolo a morte Sergio Di Loreto, un poliziotto che si trovava in Sardegna, in provincia di Oristano, per partecipare a un corso di aggiornamento. 

Parte il colpo al poligono: morto l’agente Sergio Di Loreto, aveva lavorato per anni a Roma

Il terribile incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi ad Abbasanta, in provincia di Oristano, dove Sergio Di Loreto, classe 1973,  assistente capo coordinatore della polizia di Stato,  si trovava con i colleghi per partecipare a un corso di aggiornamento scorte al Caip. Un’esercitazione come tante al poligono, che questa volta si è trasformata in tragedia perché è partito un colpo e l’agente, che è stato centrato, a quanto pare all’addome e al petto, è morto. Inutili i tentativi di soccorrerlo, non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Il poliziotto, originario di Agrigento, aveva vissuto anche a Ostia, sul litorale romano e aveva lavorato per diversi anni a Roma, nel reparto scorte della Questura e poi in quello del Viminale. Una notizia, quella della sua morte, che ha sconvolto tutti, tra dolore e incredulità. Sergio Di Loreto lascia la moglie e due figli. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it