Home News Cronaca Tragedia sfiorata a Roma, cede la piattaforma centrale del filobus: «Dopo i...

Tragedia sfiorata a Roma, cede la piattaforma centrale del filobus: «Dopo i Flambus, i Filocrash»

Si è sfiorata la tragedia nel pomeriggio di ieri a Roma. Attimi di panico per i passeggeri del filobus della linea 90 che nel tardo pomeriggio, probabilmente a causa di un guasto, si è letteralmente segato a metà, come afferma l’Associazione TrasportiAmo su Facebook. 

Secondo le prime verifiche la vettura stava proseguendo in direzione Monte Sacro, ma all’altezza della Batteria Nomentana la piattaforma centrale si è sganciata. 

Tanta la paura, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Con questo grave episodio – conclude l’Associazione TrasportiAmo – si spera il primo e l’ultimo, si inaugura un nuovo filone: dopo i Flambus i “Filocrash”

(Foto Associazione TrasportiAmo)