Connettiti con noi

News

Traslochi uffici

Pubblicato

il

traslochi

Giunge il momento di traslocare un ufficio? Cosa fare? Intanto valutate il lavoro prendendo in considerazione quali sono le merci delicate che si hanno, come i computer e monitor di vario genere, ma anche ninnoli o complementi di arredo.

Queste sono delle merci che sono delicate e si devono “sbaraccare” per prima, ma in modo da non danneggiarli e usando poi degli imballaggi che sono resistenti.

Gli arredi e altri componenti molto resistenti, si smontano per ultimi e si devono affidare ad un trasporto che sia organizzato da veri professionisti per non danneggiarli.

Uffici: conviene traslocarli?

I costi dei Traslochi uffici hanno dei prezzi che sono più alti rispetto a quelli domestici perché c’è una mole di arredi e attrezzature tecniche elettriche, che sono più pesanti oltre che complesse da smontare e trasportare.

Le ditte di traslochi che si specializzano nel settore degli uffici, effettuano sempre dei sopralluoghi perché hanno bisogno di pianificare il lavoro insieme ad una giusta quantità di manodopera. Non sarebbe possibile chiamare per fare un trasloco e poi aspettarsi che la ditta venga, in una data stabilita, è poi esegua lo smontaggio dei mobili in poche ore.

I problemi che ne nascono sono diversi. per esempio alcuni uffici hanno dei mobili che sono molto vecchi e pesanti, ma che sono utilizzabili perché hanno un legno e un telaio particolarmente robusto. Magari ci sono dei mobili che non si possono nemmeno smontare e questo vuol dire che è necessaria una grande quantità di manodopera per il trasporto in esterna.

Considerando questo insieme di problemi, che sono comunissimi, ci sono costi più alti, ma ciò non vuol dire che non conviene fare il trasloco dell’ufficio quando si rende necessario.

Traslocare un ufficio, ma ci sono degli imprevisti

Il trasloco, come lavoro di trasporto di merci private o domestiche, non è mai immune a qualche imprevisto. Per gli uffici è possibile che capitino delle situazioni che sono realmente disastrose. C’è una impossibilità a prendere possesso dei nuovi locali? Questa è una cosa comune perché ci sono dei rallentamenti nel rogito di acquisto del nuovo immobile oppure delle richieste nel contratto di affitto che non sono state comprese prima.

Ciò non vuol dire che si parla di problemi irrisolvibili, ma che devono essere presi in considerazione in una certa maniera. Non farsi mai prendere dal panico e organizzarsi insieme ad un’azienda di traslochi che sia in grado di avere un deposito.

L’uso dei depositi, quando si parla di traslocare, rimane la soluzione migliore per stoccare le merci che non si possono montare nei nuovi ambienti. Vero è che se ci sono poi dei documenti sensibili o degli archivi che sono completi di contatti dei clienti, allora si devono preferire dei depositi che siano con ambienti suddivisi e con delle porte dove la chiave viene consegnata al diretto responsabile dell’ufficio o al proprietario.

Un qualsiasi imprevisto può essere gestito senza dover poi spostare la data del lascito degli ambienti attualmente occupati. Si ha a che fare comunque con situazioni che variano e come tali devono essere supportate da validi professionisti del settore.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy