Home News Truffa WhatsApp con il codice a 6 cifre: ecco come funziona e...

Truffa WhatsApp con il codice a 6 cifre: ecco come funziona e come fare a non cadere nel tranello

In questo periodo è tutto fermo per via delle restrizioni legate al Covid-19.  O meglio, quasi tutto fermo.  Le truffe, quelle, purtroppo, continuano a esistere. L’ultima, che sembra essere molto ricorrente, è quella su WhatsApp, una delle applicazioni più conosciute di messaggistica istantanea. Ma vediamo di cosa si tratta e come fare a non cadere nel ‘tranello’. 

Truffa WhatsApp e il codice a 6 cifre: come funziona

Tutto parte dalla richiesta di un codice a sei cifre. Alla vittima arriva un messaggio su WhatsApp, direttamente dall’assistenza, che richiede l’inserimento del codice a 6 cifre che di solito serve per attivare l’account su un altro telefono. Il messaggio arriverebbe da uno dei contatti che si ha in rubrica: con la scusa di un apparente errore, viene chiesto di inviare la sequenza numerica che la vittima ha effettivamente ricevuto tramite SMS. Una volta dato il codice questo porterebbe al blocco del profilo WhatsApp per 7 giorni. Ma c’è di più: si dà così modo agli hacker di entrare nel proprio profilo così da espandere la truffa. 

Truffa WhatsApp e il codice a 6 cifre: attenzione a non cadere nel tranello 

Bisogna fare tanta attenzione quando si ricevono i codici a 6 cifre, soprattutto se il messaggio viene inviato dal numero di una persona che si ha in rubrica. E’ fondamentale l’abilitazione delle notifiche di sicurezza su WhatsApp o la verifica a due passaggi.