Home News Under 16, Gangemi: “La gara che mi aspettavo, grande reazione nella ripresa”

Under 16, Gangemi: “La gara che mi aspettavo, grande reazione nella ripresa”

I 2003 rossoblù hanno battuto anche il Falasche ed ora sono in terza posizione. Soddisfatto e orgoglioso il tecnico

L’Unipomezia non si ferma più! Anche nell’ultimo turno i 2003 di Davide Gangemi hanno raccolto altri tre punti importantissimi che proiettano i rossoblù in terza posizione in graduatoria, sempre a tre lunghezze dalla capolista Agora. La gara contro il Dilettanti Falasche si è risolta nella ripresa, con grande merito al tecnico pometino per aver letto perfettamente un match decisamente ostico nel primo tempo. Queste le parole di Gangemi. “Sono molto soddisfatto perché abbiamo interpretato esattamente la partita che mi aspettavo. Abbiamo incontrato un’ottima squadra e avevo detto ai ragazzi che probabilmente sarebbe stata decisiva la ripresa. Il primo tempo si è concluso infatti sullo 0-0, nel secondo ho giocato i cambi che avevo in mente e siamo stati bravi a portarci subito sul doppio vantaggio. Mi è piaciuta molto la reazione dei ragazzi dopo una prima parte sicuramente complicata. Stiamo facendo benissimo e mi auguro che la squadra continui a vincere. Le prossime tre partite saranno per noi molto importanti chiudendo questo cerchio con il derby. Contro il Pomezia all’andata fu una partita davvero stregata, proveremo a prenderci una bella rivincita, magari da primi in classifica. Occhio però a non sottovalutare le prossime due partite nonostante la classifica. Ogni gara va giocata e non possiamo permetterci di sottovalutarle. Vogliamo continuare la nostra serie di vittorie”.