Home News «Uno lo paghiamo, l’altro ce lo inc*****o». Poi si vanta di andare...

«Uno lo paghiamo, l’altro ce lo inc*****o». Poi si vanta di andare «a 180km/h»: è bufera su un consigliere 5 stelle di Pomezia

Polemiche a Pomezia per un video postato dall’ex Sindaco di Pomezia Fabio Fucci. Nel filmato si vede un consigliere del Movimento 5 Stelle, in compagnia di un amico, intento in un comportamento giudicato dal consigliere di Essere Pomezia «non confacente all’immagine ed al contegno istituzionale richiesti ad ogni rappresentante delle istituzioni». «Questo atteggiamento non si può tollerare. In consiglio comunale devono esserci solo i migliori. Io ritengo che si debba dimettere immediatamente», sentenzia Fabio Fucci.

Ma di cosa parliamo? Essenzialmente battute (si spera), chiaramente una bravata o un gesto goliardico della persona probabilmente, fatto sta che nel video si parla di «rubare un prodotto» dal supermercato e successivamente di vantarsi nello sfrecciare a 180km/h in auto. C’è da dire che il video sarebbe stato già rimosso dal profilo social del consigliere in questione ma evidentemente sarebbe stato però salvato da qualcuno. Fino a finire tra le mani dell’ex Sindaco che lo ha “prontamente” pubblicato. Insomma, la guerriglia politica a Pomezia non accenna a smorzarsi: ora si attende la replica (o il provvedimento?) del Movimento 5 Stelle che però in questi minuti è impegnato in consiglio comunale. Staremo a vedere.