Home News Cronaca Vagava per il centro indossando un camice sporco di sangue: rintracciata donna...

Vagava per il centro indossando un camice sporco di sangue: rintracciata donna scappata dall’ospedale

Una donna era scomparsa già da diverse ore dall’ospedale San Giovanni, quando è stata rintracciata da alcuni agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che, dopo averla tranquillizzata, l’hanno affidata alle cure del personale del 118.
 
Una pattuglia del I Gruppo “ex Trevi”, mentre era impegnata nei consueti servizi di viabilità in Via Emanuele Filiberto,  all’intersezione con Viale Manzoni,  ha notato una persona di circa 40 anni che vagava, in stato confusionale per strada,  con indosso un camice ospedaliero,  sopra al quale si potevano notare anche alcune macchie di sangue. Avvicinatosi con cautela alla donna, visibilmente agitata, il personale è riuscito ad instaurare un clima di fiducia, evitando dei possibili gesti improvvisi o sconsiderati da parte della quarantenne. La sensibilità e la pazienza mostrate dagli agenti hanno permesso di calmare la donna, poi affidata al personale sanitario giunto sul posto.