Connettiti con noi

News

Vespertilio Awards, serata d’onore per il cinema horror ad Acilia

Pubblicato

il

Vespertilio Awards

Vespertilio Awards, si è tenuta presso il ristorante Lo Chalet di Acilia la premiazione delle diverse categorie di maestranze del cinema italiano dark, fantasy, horror, giallo, thriller, noir e fantascientifico.

Vespertilio Awards, è di scena il brivido

Il prestigioso riconoscimento cinematografico italiano ha avuto dunque come cornice l’incantevole location evocante una romantica baita incastonata tra le atmosfere metropolitane. ‘Lo Chalet’ di Acilia ha accolto i protagonisti dell’evento con classe e competenze culinarie, regalando una piacevole serata ai presenti.  Dopo i saluti di rito gli ospiti si sono ritrovati dinanzi un palco per assistere alla consegna dei premi.

 

Vespertilio Awards

Nomi prestigiosi nella notte del Vespertilio

Il Premio per il Miglior Film è andato a ‘A classic horror story’; la Miglior Regia a Stefano Lodovichi per ‘La stanza’; Miglior Sceneggiatura a R. De Feo, P. Strippoli, Milo Tissone, David Bellini e Lucio Besana per ‘A classic horror story’.

Vespertilio Awards

I riconoscimento per la Miglior Attrice è andato a Camilla Filippi per ‘La stanza’; Migliore Attore Guido Caprino. Miglior Fotografia ad Emanuele Pasquet, per ‘A classic horror story’; il Premio per la Miglior Musica è andato a Brace Beltempo e Maner Lualdi perAlice was my name’.

Il Premio per la Miglior Scenografia è stato consegnato a Marta Marrone per ‘Cruel Peter’; quello per i Migliori Costumi, Trucchi e Acconciature è andato a Lorenzo Iemmolo, Leonardo Cruciano, Roberto Pastore, Mauro Agrò per ‘Cruel Peter’.

Il Premio per il Miglior Montaggio è andato a Angelo D’Agata per ‘They Talk’; quello per il Miglior Documentario è andato a ‘Le streghe dello Sciliar’; per il Miglior Corto a ‘Two Sisters’.

 

Vespertilio Awards, ‘Ore d’orrore’ premia il cinema italiano dark

Presentati dall’ottima padrona di casa Tania Bizzarro, si è succeduto sul palco il fior fiore del gotha dell’horror italiano, grazie all’organizzazione ‘Ore d’orrore’, che premia le opere italiane di genere dark. Una giuria di pregio ha contribuito alla riuscita dell’evento, nelle persone di Davide Pulici, Milena Cocozza, Antonio Tentori, Silvia Collatina, Claudio Lattanzi, Letizia Rogolino, Federico Frusciante, Ilaria Monfardini, Rising Terror, La Squinzia.

Vespertilio Awards

Aldo Lado, il Maestro Simonetti e tante altre celebrità

L’acme della serata è stato raggiunto nella consegna del premio alla carriera al grande regista Aldo Lado, con la sua lezione di vita condita da forza ed allegria memorabile. Il Maestro ha dato prova di grande memoria nell’intrattenere gli ospiti con i numerosi aneddoti della propria vita. 

Vespertilio Awards

Vespertilio Awards

Vespertilio AwardsSullo sfondo di un capolavoro inedito del Maestro Claudio Simonetti, presente all’evento e autore per antonomasia di colonne sonore dedicate alla paura, la serata è giunta dunque al suo epilogo con la promessa di un nuovo appuntamento.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy