Home News Consigli di Viaggio e News Turismo Viaggi all’estero, riapertura dei confini dal 15 giugno: ecco dove potranno andare...

Viaggi all’estero, riapertura dei confini dal 15 giugno: ecco dove potranno andare gli italiani

Cominciano a riaprirsi i confini dell’Europa per gli italiani. Dal 15 giugno si potrà tornare a viaggiare in molti paesi europei, anche se non in tutti.

Ecco le presunte date di riapertura paese per paese

Dal 15 giugno riaprono i confini di:

  • Svizzera
  • Irlanda
  • Polonia
  • Malta

Dal 16 giugno riaprono i confini di:

  • Austria
  • Grecia

I cittadini italiani NON possono viaggiare in:

  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Estonia
  • Cipro
  • Germania

Accesso consentito agli italiani (ma con limitazioni) in:

  • Ungheria, per accedervi bisognerà presentare una richiesta online direttamente alla Polizia ungherese tramite il sito www.police.hu. 
  • Bulgaria, dove i turisti all’arrivo dovranno restare in isolamento per 14 giorni.
  • Danimarca, dove gli italiani potranno accedere solo dopo il 31 agosto.
  • Portogallo, dove è ancora chiuso il traffico aereo con l’Italia e la Spagna. Ad oggi è possibile raggiungere il Portogallo per via aerea solo facendo ricorso a triangolazioni di voli. 

Viaggi nel resto del mondo

Per quanto riguarda il resto de mondo la situazione è ancora critica.

Restano off-limits per i cittadini i italiani mete come gli Stati Uniti, la Cina, l’Indonesia, il Perù, Cuba e il Brasile.