Home News X Municipio, prosegue l’accoglienza per i senza fissa dimora ad Acilia

X Municipio, prosegue l’accoglienza per i senza fissa dimora ad Acilia

Si prolunga l’accoglienza dei senza fissa dimora da parte del X Municipio, che con un leggero anticipo ha aperto i locali di piazza Capelvenere ad Acilia per dare una posto caldo dove dormire a queste persone.

Una manovra messa in atto grazie al costante dialogo con le associazioni di volontariato locali (Caritas, Comunità di Sant’Egidio, San Carlo da Sezze e Croce Rossa), dove da dicembre l’attuale Amministrazione locale sta pensando un piano di emergenza freddo per le persone senza una casa. 

Proprio grazie all’importante supporto con le realtà associative e del volontariato sul territorio, è stata possibile aprire il progetto su piazza Capelvenere con un giorno d’anticipo: già tantissime persone hanno ricevuto la possibilità di dormire in un letto e tenersi al caldo durante le gelide ore notturne. 

La struttura di piazza Capelvenere sarà aperta dalle ore 18:00 alle ore 9:00 del giorno successivo: all’interno locali sarà possibile portare i propri amici a quattro zampe, ritenuti grandissimi amici di chi vive in strada.

Grande soddisfazione per la situazione anche di Giuliana Di Pillo, Presidente del X Municipio di Roma Capitale: “Quella attivata con tutte le associazioni di volontariato è una rete preziosa un passa parola che soprattutto in queste occasioni si rende particolarmente utile per la salvezza della vita umana e non solo. Chi trova ospitalità in questi giorni trova anche una parola di conforto e speranza per sopravvivere”.