Connettiti con noi

Notizie dal Mondo

Esplosione a Istanbul, ci sono morti e feriti: cosa è successo

Pubblicato

il

Esplosione a Instanbul

Una forte esplosione, un boato e il terrore tra le persone. Questo è quello che è successo poco fa, alle 14 (ora italiana) a Istanbul, nel centro città. Stando a quanto riferiscono i media locali, diverse le persone che sarebbero state colpite dalla deflagrazione, ma ora bisognerà fare chiarezza e capire cosa sia accaduto. In uno dei quartieri più popolari e frequentati. 

Cosa sta succedendo a Istanbul 

Stando a quanto riporta la stampa turca e il sito di Sabah, l’esplosione è avvenuta a Istiklal Caddesi, una delle strade principali della città, sempre molto affollata nel weekend, lì, nel quartiere di Taksim, dove ci sono molti negozi e ristoranti. La Polizia, in questi momenti, sta monitorando la situazione e sta chiedendo ai civili di abbandonare la zona dove c’è stato il terribile scoppio. Pare ci siano morti e feriti, ma il bilancio è ancora incerto. 

Il bilancio drammatico 

Il prefetto della città turca, Ali Yerkilaya su Twitter ha parlato di morti e feriti. Una strage, sulla quale ora bisognerà indagare. Tante le immagini, molti i video diffusi sui social: si vede l’esplosione sulla sponda, che apparentemente sembra avvenuta tra i passanti, poi alcuni corpi a terra.

Si è trattato di un attentato? 

Secondo il sito Mynet, le autorità di Ankara non escludono la pista terroristica. Al vaglio le telecamere di sicurezza, che potrebbero rivelarsi fondamentali per ricostruire i minuti prima dell’esplosione. Al momento, ma si tratta di un bilancio parziale, sembrerebbero essere 4 i morti, 38 i feriti. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy