Connettiti con noi

Regione Lazio

DALLA PARTE DELLE DONNE AFRICANE

Pubblicato

il

Il documentario “African Women – in viaggio per il Nobel della Pace” di Stefano Scialotti è stato presentato venerdì 28 ottobre alle ore 17.30 nel Teatro Studio, nell’ambito del Festival del Cinema di Roma. Il documentario, realizzato a sostegno della campagna NOPPAW (Nobel Peace Prize for African Women), è un road movie che parte dal World Social Forum di Dakar 2011 e attraversa il Senegal alla ricerca delle motivazioni di questa candidatura collettiva. Prodotto da Martha Production e Dinamo Italia, African Women si compone di brevi interviste, accompagnate da immagini che mostrano momenti esemplari della vita delle donne africane e illustrano le molteplici attività che esse svolgono. La colonna sonora è di Louis Siciliano che, oltre ad aver preso parte al viaggio-documentario, ha suonato con i musicisti locali, coinvolgendoli in una sorta di partitura partecipata. In apertura della proiezione è stato presentato in anteprima assoluta il video realizzato dal regista Scialotti con le immagini del film e sulle note di “Le  donne lo sanno” di Luciano Ligabue, il quale ha accettato con entusiasmo di sposare il progetto. La clip, omaggio a tutte le donne africane, è a sostegno dell’iniziativa online African Web Puzzle ed è stata realizzata con il patrocinio morale del Consiglio regionale del Lazio. Dopo la proiezione il regista Stefano Scialotti, la produttrice Martha Capello, CEO di Martha Production e presidente A.G.P.C. (Associazione Giovani Produttori Cinematografici), Guido Barbera – presidente CIPSI (Coordinamento Iniziative  Popolari di Solidarietà Internazionale) e Marguerite Lottin – presidente Associazione interculturale GRIOT hanno incontrato il pubblico. Presente in sala anche la Consigliera Isabella Rauti, componente l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio, che sostiene con passione la campagna. «Ho sottoscritto la campagna “L’ Africa cammina con i piedi delle donne”, lanciata da Nobel Peace Price for African Women (Noppaw) , per l’attribuzione del premio Nobel della Pace 2011 alle donne africane ed il Consiglio regionale del Lazio ha dato il patrocinio morale alla proiezione del documentario “African Women”, nell’ambito del Festival Internazionale del Film di Roma, che racconta con realismo e poesia la condizione delle donne africane. Il conferimento del Nobel della Pace ha rafforzato il concetto del ruolo fondamentale esercitato dalle donne africane nei processi di sviluppo, nei sistemi di produzione agricola, nella tenuta del tessuto sociale, e contro le discriminazioni di genere ed il mancato rispetto dei diritti umani». Così la Rauti, che aggiunge: «Anche nel corso delle rivoluzioni della cosiddetta “Primavera Araba”, le donne hanno dimostrato di essere protagoniste del processo di rinnovamento, che mi auguro porti alla nascita di regimi autenticamente democratici e di sistemi partecipativi e paritari nella società e nella politica. Le donne africane raccontate nel documentario di Scialotti, con il lavoro quotidiano per la crescita e lo sviluppo dei loro Paesi, sono agenti di pace e protagoniste nella sfida globale per la democrazia nei Paesi  emergenti».

NOPPAW – WALKING AFRICA è la campagna lanciata da CIPSI e ChiAma l’Africa, sostenuta dalla Direzione Generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, per attribuire alle donne africane un riconoscimento per il loro ruolo di sviluppo e pace nel continente africano. Un primo risultato è stato raggiunto con l’attribuzione del Nobel per la pace 2011 a due donne africane e una yemenita.


Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it