Home News Fitness Rassodare il seno: 3 consigli semplici e convenienti

Rassodare il seno: 3 consigli semplici e convenienti

Tutte le donne sognano di avere un fisico tonico e sodo. In particolar modo per quanto riguarda alcuni punti “critici”, come ad esempio il seno. Ed è per questo che in tante si chiedono come fare a rassodare il seno – magari dopo una dieto o dopo l’allattamento – senza spendere una fortuna.

Per fortuna la natura e lo sport ci vengono in soccorso. Alcuni alimenti, così come determinati esercizi, aiutano non poco a migliorare l’aspetto fisico e questa particolare parte del corpo.

  1. L’esercizio fisico

Gli esercizi fisici per rassodare il seno devono puntare soprattutto sull’allenamento dei pettorali. Non per forza ci si deve dedicare a un’intensa attività fisica con esercizi appositi, perché va bene anche la pratica di alcuni sport, come la corsa e il nuoto, che rafforzano i muscoli pettorali e offrono la possibilità di avere un sostegno maggiore per il seno. Per quanto riguarda gli esercizi specifici si può partire dall’unire i palmi delle mani, portando i gomiti all’altezza del petto, e spingendo le mani fra di loro facendo restare i muscoli in tensione. Un altro esercizio molto utile consiste nello stendere le braccia in avanti e nell’effettuare un movimento a forbice con le mani, facendo restare la schiena dritta. Di questi esercizi possiamo farne 10 serie. E’ molto importante svolgerli con regolarità per avere risultati eccellenti in poco tempo.

Bisogna, però, mettere in pratica alcune regole. Ad esempio è fondamentale assumere la corretta posizione durante le ore di sonno. La migliore è quella su un fianco, mentre bisognerebbe evitare di restare sdraiati a pancia in giù, per non comprimere il seno e determinare un rallentamento della circolazione sanguigna.

Si possono poi fare dei massaggi utili, facendo in modo che la mano superiore schiacci e tiri lentamente il seno verso l’interno, mentre l’altra vada nella direzione dell’esterno. Questi massaggi possono essere eseguiti nella misura di 10 esercizi giornalieri. 

  1. L’alimentazione

Sapevate che esistono degli alimenti in grado di aumentare e rassodare il seno. Stiamo parlando di tutti quegli alimenti contenenti fitoestrogeni, molecole simili agli estrogeni che contribuiscono a riempire il reggiseno. Tra questi, ad esempio, finocchio, latte, soia, spezie ed erbe. Questi preziosi amici della buona tavola, in grado di aggiungere un tocco di sapore ai nostri piatti, possono anche dare una mano alle donne che vogliono migliorare il proprio decollété. Ecco un elenco di spezie ed erbe particolarmente indicate: zenzero, chiodi di garofano, timo, curcuma, origano, peperoncino.

  1. Utilizzo di creme specifiche

Per non spendere una fortuna dal chirurgo plastico, ci si può rifare ad alcune creme molto utili a rassodare il seno. In commercio, lo sappiamo bene, esistono tantissimi prodotti ma quella che va per la maggiore sembra essere questa crema per la cura del seno: SenUp. un mix correttivo e innovativo a base di oli, piante esotiche ed una soluzione a base di Volufiline. Il Volufiline è ricco di sarsasapogenina, un ingrediente naturale che stimola la produzione dei lipidi nel tessuto connettivo.

Questi, quindi, i consigli per rassodare il seno per tutte quelle donne che cercano qualcosa in più dal proprio corpo.