Connettiti con noi

Sociale

Pitbull aggredisce bambina di un anno: la mamma lo accoltella: ‘Non voleva lasciarla’

Pubblicato

il

pitbull aggredisce bambina

È successo tutto in pochi, concitati momenti. Il pitbull ha aggredito la figlia di un anno e nella lotta, la mamma è riuscita ad accoltellarlo. 

Leggi anche: Pitbull aggredisce una donna e il suo cucciolo in mezzo al parco: ”Ferite profonde a schiena e torace”

Pitbull aggredisce una bambina in casa: cosa è successo

I fatti sono avvenuti in California, all’interno di un’abitazione sita a Pico Rivera, cittadina di Los Angeles. Al momento dell’aggressione la piccola si trovava in braccio alla nonna e in quel terribile frangente la madre ha fatto tutto il possibile per salvarla.

Secondo le prime ricostruzioni, l’aggressione è avvenuta domenica intorno alle 22.30 quando i due cani sono entrati in casa correndo dal cortile e in direzione della cucina. A quel punto, uno dei due animali è saltato sopra la bambina attaccandola. Subito la madre si è precipitata per soccorrere la figlia, pugnalando a morte il cane. ‘Ho pugnalato il cane per allontanarlo da mia figlia. Tra il cane e mia figlia ho scelto mia figlia. Ho fatto quello che dovevo perché non voleva lasciarla andare.’ Ha poi raccontato ai media locali. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy