Connettiti con noi

Sociale

Variante Lambda resistente al vaccino? Lo studio giapponese che preoccupa gli esperti

Pubblicato

il

vaccino covid lazio

Variante Lambda resistente al vaccino, un nuovo studio che arriva dal Giappone preoccupa gli esperti. Al momento tale mutazione del Covid è molto diffusa in America del sud. E’ presente, tra gli altri, in Argentina, Cile, in Ecuador e Perù. Ebbene, secondo i ricercatori la variante dovrebbe essere classificata come “preoccupante” e non solo di “interesse” come riportato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. 

Variante Lambda resistente al vaccino: cosa dice lo studio

Al centro dello studio, elaborato da alcuni ricercatori Giapponesi su questa variante, c’è la proteina Spike, chiamata anche C37. E’ qui che ci sarebbero delle diverse mutazioni che potrebbero indicare una resistenza del virus agli anticorpi e di conseguenza il vaccino potrebbe essere meno efficace. Il timore è che la copertura sia solo parziale e dunque meno “forte” contro l’infezione e lo sviluppo della malattia grave. Si attendando pertanto ulteriori approfondimenti.

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it