Home Cronaca Ostia Municipio X, Zanichelli (M5S): “Entra la fase importante bilancio 2018/19”

Municipio X, Zanichelli (M5S): “Entra la fase importante bilancio 2018/19”

Tempo di bilanci nel Municipio X, che da quasi un anno vede la guida amministrativa del M5S

La maggioranza del Parlamentino Lidense tira le somme di questa prima fase amministrativa, tra proposte e innumerevoli difficoltà di percorso accusate durante questo iter legislativo. 

Sul bilancio generale di quest’esperienza si è espressa Paola Zenichelli, assessore al Bilancio e Patrimonio del Municipio X di Roma Capitale: “Dopo la pausa estiva, la nostra Consigliatura entra nell’ultimo quadrimestre dell’esercizio: è tempo quindi di tirare alcune somme, facendo un’analisi economico-finanziaria del periodo trascorso e tarare la fase conclusiva dell’anno impostando al meglio le attività future. La gestione del bilancio del X Municipio è bene in linea con gli indici di perfomance, in quanto superati i due terzi del periodo di bilancio, con una disponibilità complessiva di oltre 52 milioni di euro, risultano al momento impegnati circa 43 milioni di euro, con un tasso di saturazione pari al 85% del Budget. Oltre alla gestione corrente, abbiamo avviato anche grandi interventi su opere importanti quali, ad esempio e non solo, la realizzazione dello Skate Park, la manutenzione straordinaria della Fontana dello Zodiaco e della Scalinata di Regina Pacis“.

Continua: “Ciò, in sintesi, significa che il nostro Municipio, supportato dall’attuale Direzione e uffici competenti, ha adottato una gestione capace e virtuosa dei fondi assegnati da Roma Capitale: con questo trend, giungeremo al termine del 2018 dimostrando capacità operativa di impegnare tutti i fondi messi a disposizione per portare a termine le attività programmate, senza lasciare fondi inutilizzati. Da sottolineare che gli spazi di finanza non impegnati a fine anno vengono restituiti a Roma Capitale e sono indice di una gestione non ottimale e di un sovradimensionamento delle risorse finanziarie assegnate (come a voler dire che non si è stati in grado di realizzare sufficienti attività per spendere); inoltre, questo comporta l’aver sottratto ad altri Municipi eventuali disponibilità di risorse impedendogli di fatto di finanziare ulteriori attività“.

Ha continuato Paola Zanichelli: “La previsione di questo Assessorato, relativamente al trend di andamento di spesa da qui a fine anno, è il raggiungimento del target di impegno totale della dotazione finanziaria del nostro Municipio e non determinare overshooting, ovvero la richiesta di fondi superiori alla capacità di spesa. Tutto questo si inserisce in un approccio metodologico strutturato, fortemente voluto da Roma Capitale, di corretto dimensionamento delle risorse finanziarie assegnato ad ogni Municipio di Roma, per poter procedere programmando e pianificando, in maniera corretta, le attività delle strutture territoriali“.

Ha concluso: “Sulla base dell’esperienza acquisita, intraprendiamo oggi il percorso di costruzione del bilancio di previsione 2019/2021: la sfida da affrontare a questo punto è il congruo dimensionamento, per il futuro esercizio, delle richieste di fondi per soddisfare pienamente i fabbisogni e le necessità del nostro Municipio“.