Connettiti con noi

Cronaca

Ostia, ristoranti da ‘incubo’ e lavoratori in nero: maxi sanzione per i titolari

Pubblicato

il

Controlli Ostia ristoranti

Continuano le verifiche capillari portate avanti dai Carabinieri della Compagnia di Ostia che, con il supporto specialistico dei colleghi del N.A.S e del N.I.L., hanno passato al setaccio alcuni esercizi di ristorazione. 

Ostia, gravi carenze igieniche nei ristoranti e lavoratori in nero

Due dei locali sono stati sanzionati per carenze igienico-sanitarie, per la mancanza di indicazioni obbligatorie sugli alimenti, per l’attivazione di un laboratorio alimentare senza autorizzazione, per l’assenza di locali spogliati, nonché per mancata affissione di cartellonistica e l’assenza di specifico materiale previsto dai protocolli obbligatori anti-covid. Nel corso dei controlli è stato anche sorpreso un lavoratore non contrattualizzato e impiegato “in nero”. Ai due esercenti sono state elevate sanzioni pecuniarie per un ammontare complessivo di 7.700 euro, in attesa di eventuale sospensione delle attività in caso di mancata regolarizzazione delle violazioni accertate.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it