Connettiti con noi

Cronaca

Perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto 17enne

Pubblicato

il

Ha perso il controllo della sua moto, un’Aprilia Gpr 125 cv di cilindrata, e, dopo aver sbandato, si è andato a schiantare contro un albero sul ciglio della strada: è morto così, sul colpo, Luca Miozzi, un ragazzo di appena 17 anni (classe 1999) che questo pomeriggio stava viaggiando su via Cristoforo Colombo proveniente da Ostia in direzione Roma.
Il terribile incidente è avvenuto poco dopo le 14:00 all’altezza del chilometro 24,650, zona Infernetto, in prossimità degli incroci con via del Lido di Castelporziano e via Canale della Lingua, nella corsia centrale della Colombo.
Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovanissimo centauro.
Terribile la scena: all’incidente hanno assistito i genitori del ragazzo, che che si trovavano con l’auto dietro di lui.
“Ero dietro di lui – ha dichiarato il padre agli agenti della polizia locale – quando all’improvviso la motocicletta ha sbandato e mio figlio è andato fuori strada. L’ho visto finire contro un albero, morire sotto i miei occhi, non ho potuto fare niente per lui, sono distrutto”.
La strada è stata chiusa per i rilievi, con ovvie ripercussioni sul traffico, regolamentato dagli agenti della Polizia Locale del X gruppo Mare e a due pattuglie del gruppo Pronto intervento Traffico.
Il traffico è stato deviato nella corsia laterale della Colombo.
(immagine di repertorio)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy