Home News Cronaca Ostia, singolare protesta dei bambini della scuola elementare: tutti con caschetto e...

Ostia, singolare protesta dei bambini della scuola elementare: tutti con caschetto e mascherina per chiedere sicurezza

Bambini – e genitori – in protesta questa mattina a Ostia, davanti alla scuola elementare Caterina Segurana” di via Caterina Segurana. Tutti con la mascherina filtrante e il caschetto protettivo, hanno inscenato una ordinata ma efficace protesta contro le condizioni della scuola: ormai da diversi mesi, infatti, i genitori chiedono di sapere la reale pericolisità del comignolo della mensa. Le domande sono due: rischia di cadere? E’ fatto di eternit, e quindi contiene fibre di amianto pericolose per la salute dei circa 500 bambini che frequetano?

Alla fine della protesta i bimbi sono comunque entrati in classe, ma i genitori hanno comunque precisato di volere delle risposte chiare.

“Dal 25 gennaio – hanno dichiarato i genitori promotori della protesta, ricordando che da tempo una delle classi è puntellata e ritenuta pericolante, mentre il comignolo rischia di cadere e ora si sospetta sia in eternit – siamo in attesa di sapere l’esito delle analisi dall’asl del campione prelevato; il municipio ci ha dato disponibilità ad intervenire ma se non sappiamo se è eternit o meno non va avanti nulla. Questa azione è mirata a sollecitare chi di dovere affinché si sblocchi la situazione”.