Home Pomezia Pomezia, sequestrate tonnellate di rifiuti pericolosi

Pomezia, sequestrate tonnellate di rifiuti pericolosi

A Pomezia, in via Laurentina, è stata sequestrata parte di un impianto di stoccaggio rifiuti. Nella zona, di circa 300 mq, erano conferiti rifiuti pericolosi con un codice Cer non corrispondente. Pezzi di automobili non bonificati e diverse tonnellate di materiale di ogni sorta, sono stati confiscati dai militari del comando dei carabinieri forestali di Pomezia, dalla polizia locale e dalla Asl Rm 6, che hanno proceduto a denunciare penalmente il proprietario per traffico illecito di rifiuti. Inoltre, olio e benzina delle autovetture hanno sversato nel sito, creando percolati ed emissioni odorigene, a rischio incendio. Un fenomeno, questo del traffico illecito di rifiuti, in crescita nel nostro territorio, che ormai sembra sempre più fuori controllo.