Connettiti con noi

Aprilia News

Rapina a mano armata due supermercati, poi investe un carabiniere per garantirsi la fuga: militare in codice rosso

Pubblicato

il

Carabinieri arrestano due uomini

Pomeriggio di paura a Velletri, dove, mercoledì 11 maggio, un 23enne di Aprilia ha prima commesso due rapine a mano armato poi ha tentato di uccidere un carabiniere investendolo. 

Il ragazzo aveva commesso due rapine in sequenza. Prima era entrato nel supermercato Carrefour. Si era diretto alle casse e, minacciando i dipendenti e terrorizzando i clienti, aveva portato via l’incasso. Poi, non soddisfatto del bottino, si era recato presso l’Eurospin. Lì aveva ripetuto la stessa scena. Pistola in pugno, aveva preteso i soldi delle casse ed era fuggito. 

L’investimento del militare

Ma i carabinieri, avvertiti dopo la prima rapina, si erano messi alla ricerca dell’uomo. A un posto di blocco, Un carabinieri ha fatto cenno all’auto condotta dal malvivente di fermarsi, ma il rapinatore ha invece accelerato, puntando il militare. Ha quindi investito il carabiniere, che è rimasto gravemente ferito. E’ partita una caccia all’uomo, coadiuvata dai carabinieri di Anzio e Aprilia fino a quando il 23enne non è stato catturato.

Si potrebbe trattare dello stesso rapinatore che da tempo terrorizza i commercianti del litorale romano e, a quanto pare, anche dei Castelli. In meno di due mesi ha messo a segno una ventina di colpi.

Il 23enne è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata e tentato omicidio e portato nel carcere di Velletri. Il carabiniere, invece, è stato portato in ospedale in codice rosso.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy