Connettiti con noi

Cassinate Notizie

Tabaccaio sente i ladri in giardino e spara: ucciso 39enne

Pubblicato

il

controlli polizia

Ha sentito dei rumori sospetti, poi vedendo che si trattava di alcuni ladri che stavano cercando di entrare in casa, ha sparato con un fucile, colpendone uno a morte. E’ successo questa sera a Santopadre, in provincia di Frosinone, a casa di un tabaccaio, proprio al centro del paese. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini. I militari hanno transennato l’area: il cadavere dell’uomo colpito, poi risultato essere un 39enne di origine rumena, è tutt’ora nel giardino dell’abitazione del tabaccaio, un’elegante villetta situata a due passi dal centro, nel vialetto di accesso.

Tabaccaio uccide ladro in giardino

Da una prima ricostruzione, il tabaccaio avrebbe sorpreso 4 persone a rubare. L’uomo già in passato era stato oggetto di furti e, visto quello che stava accadendo, d’impulso ha imbracciato il fucile per sparare. Oltre ai carabinieri sul posto sono presenti anche gli agenti della polizia di stato e i sanitari del 118. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Marina Marra della Procura di Cassino. Si cercano ora i complici della persona morta, che dalle prime indiscrezioni pare fosse armata. La vittima è stata identificata come Mirel Joaca-Bine.

Il tabaccaio è poi stato sottoposto ad interrogatorio da parte del Magistrato. La tesi sostenuta dall’uomo è quella della legittima difesa, avvalorata dall’arma ritrovata addosso al ladro. Una delle ipotesi potrebbe essere infatti quella che il malvivente, una volta scoperto, possa aver puntato l’arma verso il tabaccaio, che per lo spavento avrebbe sparato.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it