Connettiti con noi

Cronaca

“A te”: l’ultimo saluto a Gaia e Camilla, le 16enni investite e uccise in Corso Francia

Pubblicato

il

E’ sulle note della canzone di Jovanotti “A te” che i feretri di Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli lasciano parrocchia del Preziosissimo Sangue, in via Flaminia Vecchia, dove questa mattina alle 10:30 si sono svolti i funerali delle due ragazze investite nella notte tra il 20 e il 21 dicembre in Corso Francia.

Centinaia le persone presenti. L’arrivo delle bare, scortato delle auto della polizia municipale, trova volti commossi e in lacrime. Ci sono le foto delle ragazze e tanti, tantissimi fiori, fuori e dentro la chiesa, tra questi anche una corona inviata dalla sindaca Virginia Raggi. Il parroco accoglie i due feretri all’esterno e li accompagna dentro. Una donna si sente male, viene portata via dall’ambulanza.

Nella sua omelia il parroco ricorda che Camilla qualche giorno prima di morire aveva chiesto quale fosse il senso della vita. “Di certo non è – dice il parroco – mandarla in fumo. Il senso della vita non é bere e fumarsela”.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy