Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Allarme a Roma. ‘Correte, qualcuno si è buttato nel fiume’: in corso le ricerche

Pubblicato

il

persona caduta nel fiume Aniene

Momenti di paura questa sera a Roma, nel III Municipio. Una persona ha chiamato il NUE e, con voce agitata, ha chiesto aiuto. “Correte, una persona si è appena buttata nel fiume Aniene”. L’allarme è scattato immediatamente. Al telefono il passante che ha assistito alla scena ha spiegato il punto esatto dove la persone sarebbe caduta, accidentalmente o volontariamente, in acqua.

Le ricerche

L’uomo ha raccontato di aver visto qualcuno sul ponte Nomentano. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, con due squadre e con i sommozzatori, e gli agenti della polizia di stato. Sono quindi partite le ricerche nel tratto indicato, in direzione di via dei Prati Fiscali.

Ma al momento, nonostante le ricerche siano state effettuate per circa tre ore, non è stato trovato nulla. La speranza è che si tratti di un falso allarme o che la persona abbia fatto in tempo a risalire a riva. 

Le segnalazioni

A segnalare una persona nel fiume sono state in tutto 3 persone. Le segnalazioni riportano che la persona si sarebbe gettata, circa un’ora prima del tramonto, dal ponte Nomentano. I sommozzatori dei vigili del fuoco, arrivati sul posto, hanno calato un piccolo gommone e hanno perlustrato il fiume fino al molo Valli. Da lì sono risaliti a causa dell’oscurità. Nel frattempo altri vigili del fuoco presidiavano il fiume da sopra il Ponte delle Valli, mentre la polizia faceva altrettanto da Ponte Salario. Le ricerche riprenderanno all’alba.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy