Home Ambiente Ancora cani uccisi: rinvenuti bocconi di wurstel avvelenati

Ancora cani uccisi: rinvenuti bocconi di wurstel avvelenati

Riscatta l’allarme per i bocconi avvelenati sparsi per le vie e per i parchi. Pezzetti di cibo che causano la morte di cani, gatti e di ogni altro animale che potrebbe ingerirli. Questa volta non ci troviamo di fronte alle solite polpette impastate con pillole e veleno, ma pezzettini di wurstel avvelenati.

Il ritrovamento, in questo caso, è avvenuto a Castel Madama, in provincia di Roma. Già si possono contare le vittime. A lanciare l’allarme un appello sui Social che prega di fare attenzione e denuncia l’accaduto attraverso una foto straziante: due cani, due vittime, avvelenati. Dei due animali uno non ce l’ha fatta, l’altro è invece sotto cure veterinarie e dovrebbe salvarsi.

(Foto di G.C. da Facebook)

Non si conosce al momento chi si nasconde dietro questo gesto ignobile. Si consiglia a chiunque abbia informazioni a riguardo, di denunciare tutto alle forze dell’ordine.