Home Anzio Anzio, giornata nera: positivo un dipendente comunale al test sierologico e mini...

Anzio, giornata nera: positivo un dipendente comunale al test sierologico e mini focolaio in una casa di riposo

Coronavirus Fiumicino
Giornata nera per la città di Anzio. Un dipendente dell’ufficio tecnico è risultato positivo in queste ore al test sierologico per il Covid-19. Secondo la procedura prevista per escludere che abbia il Coronavirus, l’uomo ha fatto il tampone all’Ospedale dei Castelli, di cui si attendono gli esiti. In base alla positività riscontrata, potrebbero scattare gli accertamenti anche su tutti gli altri dipendenti comunali. Sempre ad Anzio oggi è scoppiato un mini focolaio in una casa di riposo Villa Fortuna non accreditata in via del Cinema. Cinque le persone risultate positive e trasportate alla Rsa Covid di Genzano, perché quella di Albano allestita da qualche settimana è solo post-Covid, ossia per pazienti guariti. Nulla di fatto invece per la casa di cura Villa dei Pini che, pur non essendo autorizzata Covid, ha mantenuto i casi positivi al primo piano, dove dallo scorso lunedì risultano tutti i positivi i degenti tranne 4, che sembrerebbe essersi negativizzati. Nessuna notizia invece riguardo eventuali accertamenti sugli operatori.