Connettiti con noi

Anzio

Anzio, nasconde 1500 dosi di hashish e 209 dosi di cocaina: arrestato 22enne

Pubblicato

il

arresto Anzio

Aveva trasformato il suo appartamento in un vero e proprio “supermercato” della droga, dove confezionare e poi rivendere le sostanze stupefacenti. Ma gli agenti della Polizia di Stato ad Anzio hanno messo fine al traffico del ragazzo, un giovane di appena 22 anni di Anzio, arrestato perché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio.

Le indagini

I poliziotti del commissariato Anzio/Nettuno, nel corso di un’apposita indagine atta al contrasto delle sostanze stupefacenti, hanno fatto una serie di accertamenti e appostamenti nella zona di Anzio Colonia. Nel corso di uno di questi servizi hanno fermato il 22enne, già gravato da alcuni precedenti specifici di polizia. Gli agenti hanno scoperto che il ragazzo aveva la sua disposizione un appartamento nei pressi del luogo in cui era stato fermato. Hanno quindi deciso di effettuare una perquisizione nell’abitazione. E lì  hanno trovato 2 panetti di “fumo”, alcuni grammi di cocaina, della sostanza da taglio e altro materiale utile al confezionamento delle singole dosi di stupefacente.

Dalla successiva perizia sulla droga sequestrata, è emerso che erano ricavabili più di 1500 dosi di hashish e 209 dosi di cocaina. Il 22enne è stato arrestato e la mattina successiva è stato condotto dinanzi al GIP del Tribunale di Velletri. Lo stesso Giudice, dopo aver convalidato l’operato della Polizia Giudiziaria, ha imposto al 22enne la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy