Home Anzio Anzio: prima aggredisce la madre, poi tenta il suicidio dal balcone di...

Anzio: prima aggredisce la madre, poi tenta il suicidio dal balcone di casa

Foto di repertorio

Momenti di paura questo pomeriggio ad Anzio, nella frazione di Lido Dei Pini, dove un ragazzo affetto da disturbi mentali ha dapprima aggredito la madre, spintonandola più volte, poi ha minacciato di uccidersi buttandosi dal balcone di casa. A evitare il peggio sono stati gli agenti del Commissariato di polizia di Anzio, tempestivamente intervenuti, che a fatica sono riusciti a bloccare il ragazzo. L’azione è stata complessa, perché il giovane, palestrato e molto agitato, si è avventato contro gli agenti, che hanno riportato contusioni in seguito refertate dai medici del pronto soccorso dell’Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno e guidate guaribili in alcuni giorni. Dopo essere riusciti a bloccarlo, alla presenza dei medici del Centro di Igiene Mentale di Anzio, il ragazzo è stato portato presso lo UOC Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) di Ariccia.