Home Anzio Anzio, ‘Stasera non mi va’: lite tra fidanzati degenera, 40enne accoltella 34enne

Anzio, ‘Stasera non mi va’: lite tra fidanzati degenera, 40enne accoltella 34enne

“No, stasera non voglio”. E’ bastato il rifiuto della donna per far infuriare il suo fidanzato, un 40enne di Aprilia, che per reazione ha estratto un coltello e l’ha colpita tre volte, alla mano, al braccio e sotto l’ascella. E’ successo questa notte, intorno a mezzanotte e mezza, in via Nettunense, ad Anzio.

La lite in auto per ‘mancate effusioni’

La coppia, che aveva trascorso la serata ad Anzio, prima di rientrare si era appartata su via Nettunense, nell’auto della ragazza. Ma, alle avance dell’uomo, la ragazza aveva risposto con un rifiuto che il fidanzato non aveva voluto accettare. La discussione era presto degenerata, finendo con le coltellate. La donna, ferita e terrorizzata, è riuscita a scappare dall’auto e, a piedi, ha iniziato a camminare su via Nettunense in direzione del centro, mentre l’uomo è fuggito.

Poco dopo un passante, vedendo la ragazza che si reggeva il braccio e chiedeva aiuto, si è fermato e l’ha portata al pronto soccorso dell’Ospedale Riuniti di Anzio, dove i sanitari, oltre darle immediatamente soccorso per le lesioni riportate, hanno allertato la Polizia. Sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato di Anzio, ai quali la giovane ha raccontato l’accaduto. La polizia ha quindi avviato un’indagine. Al momento la ragazza non ha ancora denunciato il fidanzato, che risulta ricercato.