Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Armato di cacciavite urla ”apri sta c…o de porta sennò la butto giù e t’ammazzo”, poi minaccia e aggredisce i poliziotti. Arrestato

Pubblicato

il

arresto polizia

Un uomo in escandescenza, all’interno di un palazzo, ha spaventato i condomini che hanno allertato la Centrale operativa della Questura di Roma, la quale ha inviato immediatamente due volanti.

Entrati nel palazzo, i poliziotti hanno sentito  un uomo che urlava: “Me devi da 10 mila euro …sennò t’ammazzo…apri sta c…de porta ..sennò la butto giù e t’ammazzo” ed anche dei forti colpi inferti sulla porta.

Raggiunto il piano, gli agenti hanno trovato un uomo molto agitato che impugnava con la mano destra un grande cacciavite.

A distanza di sicurezza, gli uomini in divisa hanno tentato di calmarlo e gli hanno chiesto di gettare l’utensile ma come risposta hanno ricevuto testuali parole: “ che c….volete, annatevene io non c’ho paura di voi…quello me deve da 10 mila euro altrimenti lo ammazzo…”.

I poliziotti, dopo vari tentativi, sono riusciti a fargli gettare il cacciavite e a bloccarlo.

Portato negli uffici di Polizia, G.V.A., 33enne di origini Milanesi ma residente a Roma, con numerosi precedenti, è stato arrestato per tentata estorsione aggravata, resistenza, violenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy