Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, scoperta una serra ‘professionale’ di marijuana a La Rustica: sequestrati oltre 6 kg di droga

Pubblicato

il

Sequestro Marijuana a La Rustica

Il fenomeno dello spaccio sta aumentando sempre di più. Lo dimostrano le varie segnalazioni che arrivano quotidianamente. Questo, inevitabilmente, ha portato gli agenti ad incrementare i controlli finalizzati alla salvaguardia dei cittadini contrastando lo spaccio di stupefacenti. In questo caso l’indagato è un uomo di 36 anni, trovato dai poliziotti con alcuni grammi di hashish nella sua auto. Gravemente indiziato di produzione di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno voluto approfondire la questione. 

Nella sua abitazione a La Rustica infatti c’era una vera e propria serra, con tanto di lampade a led “indoor” e tutti gli impianti utili che assicuravano la crescita delle piante. Ne aveva ben 9, con accanto più di 6 kg di marijuana confezionata pronta per venderla. Un vero e proprio ‘laboratorio’ dal quale riusciva a servire una bella fetta del territorio. Ma nella stessa giornata, sono state arrestate anche altre due persone. 

Leggi anche: Morte Fabio Palotti, fu omicidio colposo: indiziato l’amministratore della ditta incaricata dei lavori

La serra di marijuana a La Rustica

Durante la perquisizione domiciliare a La Rustica, gli investigatori del V Distretto Prenestino, hanno potuto vedere il ‘laboratorio’ dell’uomo di 36 anni che da tempo aveva costruito una vera e propria serra in casa che gli permetteva di vendere oltre 6 kg di marijuana. La serra era allestita con lampade a led “indoor” ed impianto di aerazione con filtri a carboni attivi per gestire temperatura, umidità, aria e luce in modo di assicurare un ambiante idoneo alla crescita delle piante.

Oltre le 9 piante e i 6 kg di marijuana, c’erano anche 220 grammi di hashish e il bilancino. L’uomo è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura. Il Giudice del Tribunale di Roma ha convalidato l’operato della Polizia Giudiziaria ed ha disposto per l’indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Sequestrata marijuana a La Rustica

L’altro arresto a Tuscolana

Nei pressi della Stazione Tuscolana invece, durante un controllo in strada, in seguito ad un servizio di osservazione da parte degli agenti del Commissariato Viminale, un giovane italiano di 28 anni, è stato trovato in possesso di un quantitativo di cocaina suddiviso in dosi, pari a 17 grammi e 60 euro in contanti. Gli agenti hanno deciso così di proseguire con la perquisizione domiciliare, trovando numerosi involucri della stessa sostanza per circa 50 grammi. 

Ma non solo, presente anche il materiale per il confezionamento e la preparazione, due quaderni con la contabilità e una rilevante somma di danaro pari a 3975 euro. Dopo la convalida dell’arresto, l’Autorità Giudiziaria ha disposto per lui la misura degli arresti domiciliari.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy