Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Covid nel Lazio, i positivi continuano ad aumentare: il bollettino di oggi 22 Giugno e le raccomandazioni

Pubblicato

il

Covid Lazio, i dati di oggi 2 luglio 2022

Il covid non è finito. Purtroppo siamo ancora nel mezzo della pandemia e inevitabilmente si devono continuare a monitorare i dati giorno per giorno. Questa settimana infatti i casi sono raddoppiati.  Proprio per questo, l’assessore D’Amato ha dichiarato: “Visto l’aumento dei casi si raccomanda l’uso della mascherina dove non è possibile garantire il corretto distanziamento”. 

Leggi anche: Allarme Long Covid, casi in aumento con Omicron. Chi è a rischio, quali sono i sintomi

Il bollettino di oggi 22 Giugno 2022 

D’Amato: “Oggi nel Lazio su un totale di 29.296 tamponi, si sono registrati 6.593 nuovi casi positivi. Sono 6 i decessi, 543 i ricoverati e 55 le terapie intensive. Al momento si contato 4.834 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 22,5% e i casi a Roma città sono a quota 3.912″.

Le asl di oggi 22 Giugno 2022 

Asl (Distretto) Nuovi casi Decessi
Asl Roma 1 1.359 3
Asl Roma 2 1.444 1
Asl Roma 3 1.109 0
Asl Roma 4 276 0
Asl Roma 5 483 0
Asl Roma 6 606 1
Latina 575 1
Rieti 131 0
Viterbo 197 0
Frosinone 413 1

Covid Lazio: il punto sui vaccini e la quarta dose 

QUARTA DOSE: prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) secondo le consuete modalità oppure presso il proprio medico di medicina generale o in farmacia. Si ricorda che la vaccinazione con 4 dose è rivolta a over 80 e over 60 che rientrino nelle categorie di fragilità individuate dal Ministero. Ricordiamo inoltre che chi è stato positivo dopo la terza dose (booster) è esentato dal nuovo richiamo;

Emergenza Ucraina

UCRAINA: attivi a Roma gli hub di Ostiense, Termini e di via Lamaro dedicati ai cittadini provenienti dall’Ucraina. Fino ad oggi sono state rilasciate circa 19.800 tessere STP (straniero temporaneamente presente). Tutti hanno effettuato un colloquio di orientamento sanitario, il tampone e chi non lo avesse già eseguito, anche il vaccino;

EMERGENZA UCRAINA: l’assistenza sanitaria agli stranieri privi di un permesso di soggiorno viene erogata attraverso il rilascio di un tesserino con un codice regionale individuale STP/ENI (Straniero Temporaneamente Presente/Europeo Non Iscritto) che identifica l’assistito per tutte le prestazioni erogabili. Tutte le info su SaluteLazio.it oppure chiamando il Numero Verde 800.118.800.

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy