Connettiti con noi

Cronaca

Laurentina, fumo dall’autobus della linea 30: “Ho sentito un botto, un’esplosione”

Attimi di panico stamattina al capolinea degli autobus

Pubblicato

il

autobus-atac-incendio-laurentina-roma

“Ho sentito un botto, è come qualcosa fosse esploso”. Attimi di panico al capolinea degli autobus Laurentina, dove stamattina da un veicolo della linea 30 è uscito del fumo. Le persone si sono immediatamente allontanate, visibilmente spaventate. Nessuno sapeva cosa stesse succedendo. E a quell’ora il piazzale è affollato, anche perché c’è la fermata della metro. In molti hanno pensato si potesse trattare di un incendio: la nube che si alzava dalla vettura era piuttosto grande. Tutto è stato immortalato da un cittadino in un video poi pubblicato da Welcome to favelas

 

Fumo dovuto all’attivazione dell’estintore automatico

La spiegazione la fornisce l’Atac. “Si è trattato dell’attivazione per errore dell’estintore automatico“, fanno sapere dall’agenzia del trasporto. Probabilmente è stato un guasto. Ma non si è trattato di un incendio né di “fumo da incendio”. La linea 30 express è stata attivata il 30 ottobre 2000. È attiva tutti i giorni tra le 5:30 e mezzanotte ed è gestita dalle rimesse di Grottarossa e Magliana, che vi impiegano sia autobus lunghi 12 metri che autosnodati. Il percorso conta 24 fermate verso piazzale Clodio e 26 fermate verso Laurentina. L’intero tragitto è percorribile in approssimativamente 70 minuti.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it