Connettiti con noi

Ultime Notizie

Benzina, Decreto in Gazzetta Ufficiale: scatta il calo dei prezzi, ecco quando conviene fare il pieno

Pubblicato

il

Bonus benzina contenuto nel decreto aiuti bis

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella notte il cosiddetto Decreto Energia che al suo interno racchiude lo stralcio in merito al taglio di 25 centesimi al litro sul prezzo di benzina e diesel. Di conseguenza adesso scatterà la riduzione del prezzo. Ad essere colpite, per 30 giorni, saranno le accise sul rifornimento. Pertanto sarà possibile risparmiare sul pieno all’auto per circa un mese.

Quando cala il prezzo della benzina

Considerando il lieve ritardo sulla tabella di marcia (la pubblicazione in Gazzetta era attesa per ieri) per vedere un sensibile calo sui listini si dovrà attendere ancora qualche ora. Verosimilmente i primi effetti del Decreto potrebbero vedersi già a partire da domani. Ma, come anticipato ieri, di solito la riduzione del prezzo, al contrario degli aumenti i quali sono sempre immediati, impiegano qualche giorno per essere applicati. Di conseguenza sconti significativi potrebbero vedersi intorno alla fine di questa settimana. 

I nodi da sciogliere

Nelle prossime ore dovranno essere chiariti anche gli aspetti più controversi del Decreto. Diversi esperti del settore, così come le Associazioni di categoria, hanno evidenziato il problema degli acquisti già effettuati di carburanti a “prezzo pieno” che ora verranno così svalutati. Da capire quindi come il Governo gestirà questa situazione dato che è già stata avanzata la richiesta di una compensazione. 

Quando durerà il taglio delle accise: la data

Il taglio delle accise di 25 centesimi durerà, secondo quanto stabilito dal Governo, 30 giorni a partire dall’entrata in vigore del Decreto dopo la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. In teoria dunque il provvedimento resterà in vigore fino al prossimo 21 aprile 2022 (o 20 a seconda della data ufficiale di pubblicazione).  

Quando conviene fare benzina

Come anticipato ieri è bene aspettare qualche giorno prima di fare il pieno all’auto. Questo perché, come spiegato anche in questa sede, il mercato dei carburanti impiega sempre qualche giorno per assorbire pienamente le riduzioni di prezzo. In questo modo sarà possibile massimizzare il più possibile lo sconto alla pompa di benzina. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy